Allegri aspetta alla porta: il futuro è più che mai un problema

La Juventus ha giocato l’ultima amicheole prima della ripresa del campionato, ma Massimiliano Allegri attende notizie su un altro fronte.

La Juventus  lo scorso venerdì sera ha giocato l’ultima amichevole prima della ripresa del prossimo 4 gennaio contro la Cremonese di Massimiliano Alvini. I bianconeri, infatti, hanno pareggiato all’Allianz Stadium per 1-1 contro lo Standard Liegi.

Allegri
Massimiliano Allegri attende novità – napolicalciolive.com

A passare in vantaggio sono stati proprio i belgi, grazie ad autogol di Danilo al 32’. La Juventus è poi riuscita a pareggiare nella ripresa, esattamente al 56’, con il rigore realizzato da Soulé. I bianconeri, al netto dell’importanza di una gara amichevole, hanno giocato sicuramente meglio nel secondo tempo rispetto ai primi 45 minuti della gara. 

A confermalo è stato lo stesso Massimiliano Allegri ai microfoni ufficiali di ‘DAZN’: “Avevamo bisogno di riattaccare la spina. La squadra ha corso poco nel corso del primo tempo, ma nella ripresa ha fatto sicuramente meglio. Ora dobbiamo preparare al meglio la partita contro la Cremonese. Contro di loro dovremo essere cattivi, visto che sono un team organizzato”. Il tecnico toscano, di fatto, ha in mente solo la gara di mercoledì prossimo, anche se sta aspettando delle buone notizie in sede di calciomercato.

La Juventus tratta il rinnovo del contratto di Adrien Rabiot, ma la strada è in salita: Allegri attende

Secondo quanto riportato dal ‘Corriere dello Sport’, infatti, il futuro di Adrien Rabiot, il cui contratto con la Juventus scadrà il prossimo 30 giugno, è ancora tutto da decidere.  Il calciatore ha dato il via libera alla sua mamma-agente Veronique di parlare con la dirigenza della ‘Vecchia Signora’ su un possibile prolungamento contrattuale. 

Rabiot con De Paul
La Juventus sta trattando il rinnovo di Rabiot – napolicalciolive.come

Nei giorni scorsi c’è già stato un contatto tra Federico Cherubini e la mamma-agente di Rabiot e nelle prossime ci saranno ulteriori aggiornamenti. Tuttavia bisogna registrare un ritardo della Juventus nella trattativa per il rinnovo del contratto del giocatore francese.

Rabiot esulta
Rabiot attendeva prima un’offerta di rinnovo da parte della Juventus – napolicalciolive.com

Juventus, Rabiot si attendeva un’offerta di rinnovo dopo la sessione di mercato estiva

L’entourage di Rabiot, infatti, si aspettava una prima offerta di rinnovo al termine della sessione di calciomercato estiva che, però, non è mai arrivata. Il centrocampista per rinnovare richiede circa 10 milioni di euro netti a stagione, cifra decisamente troppo alta per le nuove casse della Juventus. La ‘Vecchia Signora’ tenterà comunque di convincere il vice campione del Mondo, visto che è diventato uno dei perni del team guidato da Massimiliano Allegri.