Caos PSG, nessuna novità per il rinnovo di un big: possibile svincolato di lusso in estate

In casa Paris Saint Germain è caos per il rinnovo di un big, ancora nessuna novità sul suo futuro: possibile svincolato di lusso in estate.

Il club parigino non sembra aver ancora preso una decisione sulla riconferma di uno dei big della rosa, il suo futuro potrebbe dunque essere un addio da svincolato: possibile occasione per le squadre di Serie A e non solo.

Alcuni dei grandi campioni del PSG, per uno di loro il rinnovo è incerto - Napolicalciolive.com
Alcuni dei grandi campioni del PSG, per uno di loro il rinnovo è incerto – Napolicalciolive.com

Dopo la pausa per il Mondiale in Qatar è finalmente l’ora di dare il via a tutti i vari campionati nazionali. Oltre che in Italia, uno degli ultimi a ripartire dei top 5 d’Europa, anche nelle altre Nazioni è tempo di riaprire le danze tra corse che sembrano già ben indirizzate ed altre ancora tutte da decidere. In Francia per esempio le prime giornate hanno già regalato importanti sorprese, tra tutte la sconfitta del PSG contro il Lens.

I parigini, che già nella prima dopo la pausa contro lo Strasburgo avevano avuto bisogno di un rigore last minute di Mbappè per avere la meglio, hanno malamente perso lo scontro diretto contro i sangue ed oro riaprendo così nuove e vecchie polemiche sul loro conto. Il monte stipendi altissimo, le sessioni di mercato fatte di spese folli e il fatto di poter contare su alcuni dei migliori giocatori al Mondo fanno sì che attorno al PSG si creino altissime aspettative, ma al momento non ancora rispettate.

Ogni votla che viene aperto l’argomento Paris Saint Germain il primo punto di discussione è l’atmosfera nello spogliatoio, la quale di mese in mese sembra sempre peggiorare di più a causa dei tanti, forse troppi, campionissimi presenti al suo interno. Non è quindi di certo un caso che ad ogni sessione di calciomercato si parli di uscite importanti da Parigi ed anche questo gennaio non sembra fare eccezione.

PSG, tra rinnovi e polemiche c’è poco da sorridere

La recente sconfitta nello scontro diretto in casa del Lens sembra aver riaperto il Vaso di Pandora in casa PSG. La brutta prestazione di Gigio Donnarumma ad esempio ha fatto sì che ripartisse l’ormai annosa questione sul ruolo del primo portiere dei francesi, con il più esperto Navas che sembra avere ancora più estimatori dell’estremo difensore italiano.

Oltre al problema portiere è poi sempre di grande attualità quello del trio delle meraviglie Neymar-Messi-Mbappè. Tra i tre non sembra ancora essere scocccata la giusta scintilla e la recente vittoria della Pulce contro la Francia del talento 24enne, con annessi sfottò dell’Albiceleste nei suoi confronti, sembra peggiorare ulteriormente le cose. Nonostante ciò l’intenzione dei parigini è quella di rinnovare il contratto del numero 10 della Seleccion, pur rischiando di causare così l’ira del proprio numero 7.

Kylian Mbappè - Napolicalciolive.com
Kylian Mbappè – Napolicalciolive.com

Kylian Mbappè ha rinnovato questa estate il suo contratto venendo così meno alla parola data al Real Madrid per cercare di vincere con il PSG, oltre che per causa delle cifre folli offerte dallo sceicco Al Khelaifi per tenersi stretta la propria stella. Nonostante ciò però, la possibile riconferma di Messi, molto amico con l’altro membro del trio Neymar, rischia di cambiare i piani dell’attaccante transalpino, creando una situazione di difficile gestione per il tecnico dei parigini Galtier.

A dare ulteriori pensieri all’allenatore francese e ai tifosi c’è poi l’attuale stallo per il rinnovo di un big della rosa, uno di quelli arrivati nella stellare campagna acquisti dell’estate 2021: Sergio Ramos. Lo spagnolo aspetta ancora di capire quale sarà il suo futuro e nel frattempo si avvicina la possibilità di vederlo svincolato, qualora tale chance si concretizzasse potrebbero essere diverse le squadre interessate.

Sergio Ramos, un futuro tutto da decifrare: possibile chance anche per la Serie A?

Dopo la chiusura del suo contratto con il Real Madrid nell’estate del 2021, Sergio Ramos era stato tra i nomi di lusso che avevano scelto di abbracciare l’ambizioso progetto del Paris Saint Germain. Lo spagnolo nel corso della sua prima stagione a Parigi non è però riuscito a dare un contributo importante alla causa, sopratutto a causa di diversi infortuni che ne hanno impedito un utilizzo continuativo. Nonostante il miglioramento avuto quest’anno però, l’ex Real non sembra aver ancora convinto al 100% la dirigenza la quale non ha quindi ancora deciso se prolungare o meno il contratto in scadenza al 30 giugno 2023.

Sergio Ramos - Napolicalciolive.com
Sergio Ramos – Napolicalciolive.com

I prossimi mesi saranno decisivi per il futuro a Parigi di Ramos, il quale però, anche qualora non vedesse il suo contratto rinnovato, potrebbe comunque avere una soluzione sia in Europa che all’estero. Sebbene al momento non ci siano trattative o voci su possibili cambi di maglia in estate, il centrale difensivo iberico potrebbe comunque far comodo a tante squadre anche in Italia.

L’Inter ad esempio potrebbe pensarci qualora Skriniar passasse proprio al Paris, se invece decidesse di chiudere la carriera europea, per Ramos non sarebbe da sottovalutare l’ipotesi Al-Nassr dell’amico Ronaldo per condividere con il portoghese l’ultima fase della sua carriera. Parlare di addio è comunque molto affrettato e per l’ex Real Madrid il futuro è tutto da decidere, starà a lui e alle sue prestazioni convincere la dirigenza a far proseguire la sua avventura al PSG.