Spalletti spiega cos’è successo a Kim: perché l’ha sostituito

Il Napoli di Spalletti è tornato alla vittoria a Marassi: le reti di Osimhen ed Elmas hanno steso la Sampdoria. L’allenatore, dopo la paritta, ha spiegato cos’è successo a Kim e perché l’ha sostituito.

Gli azzurri hanno ottenuto tre punti molto importanti dopo la sconfitta con l’Inter a San Siro: battuti i blucerchiati per 0-2. C’è apprensione per le condizioni del difensore coreano: l’allenatore ha spiegato cos’è successo.

Luciano Spalletti durante Sampdoria-Napoli napolicalciolive.com 08012023
Luciano Spalletti durante Sampdoria-Napoli napolicalciolive.com

Torna il sereno dopo la tempesta in casa Napoli. Gli azzurri, reduci dalla pesante sconfitta di San Siro contro l’Inter, si sono imposti a Marassi contro la Sampdoria di Dejan Stankovic. La formazione di Spalletti ha così rialzato la testa grazie ai gol di Osimhen ed Elmas (su rigore). I blucerchiati, che cercavano punti importantissimi per la corsa salvezza dopo il successo con il Sassuolo, hanno giocato gran parte della gara in inferiorità numerica a causa dell’espulsione di Rincon al 38′.

Ora la testa va già alla prossima sfida: al Maradona, infatti, arriva la Juve. I bianconeri sono reduci da un’impressionante striscia di otto vittorie consecutive in campionato, dove non perdono da ottobre (2-0 contro il Milan). Allegri tenterà il colpo grosso per accorciare la distanza in classifica che, ad oggi, è di 7 punti.

Dopo la partita di oggi, Luciano Spalletti ha spiegato come mai ha sostituito Kim Min-Jae all’intervallo. C’è apprensione per le condizioni del coreano: ecco cos’è successo.

Spalletti, ecco perché ha sostituito Kim: allarme fra i tifosi

La vittoria contro la Sampdoria ha permesso al Napoli di sorridere dopo la sconfitta contro l’Inter alla ripresa del campionato dopo il Mondiale. Gli azzurri hanno vinto grazie al gol di Osimhen e al rigore di Elmas (nel primo tempo ne ha sbagliato uno Politano). Tuttavia, tra i tifosi c’è preoccupazione per le condizioni di Kim Min-Jae, uscito all’intervallo per far spazio a Rrahmani.

Kim Min-Jae durante Sampdoria-Napoli napolicalciolive.com 08012023
Kim Min-Jae durante Sampdoria-Napoli napolicalciolive.com

Dopo la partita, Luciano Spalletti ha spiegato il motivo dietro alla sostituzione ai microfoni di DAZN. L’allenatore ha confermato che il difensore ha accusato un fastidio, un indurimento muscolare che ha fatto scattare l’allarme dopo il problema fisico riscontrato durante il Mondiale. La sostituzione, dunque, è stata precauzionale: “Sennò te lo perdi per qualche mese. Il ritmo partita si deve riprendere”.

L’allenatore ha poi aggiunto che, per un recupero ottimale, è fondamentale analizzare il caso in modo corretto seguendo le indicazioni dei medici. Salvo clamorose sorprese, dunque, il coreano sarà a disposizione per l’importantissimo match contro la Juve che si giocherà venerdì sera al Maradona. Sarà comunque importante non forzare per evitare un infortunio grave: le sue condizioni saranno valutate di giorno in giorno.

Ora testa alla Juve: ecco com’è andata l’anno scorso

Napoli e Juventus si sono sfidate due volte durante la passata stagione. Il match d’andata, come quest’anno, si è giocato al Maradona: a vincere sono stati gli azzurri in rimonta per 2-1 grazie alle reti di Politano e Koulibaly, che ha esultato fotografando i tifosi.

L'esultanza di Koulibaly dopo il gol decisivo della passata stagione napolicalciolive.com 08012023
L’esultanza di Koulibaly dopo il gol decisivo della passata stagione napolicalciolive.com

Al ritorno, invece, sono stati i bianconeri a rimontare: Mertens ha portato in vantaggio la formazione di Spalletti al 23′, ma Chiesa ha pareggiato i conti al 54′ fissando il punteggio sul definitivo 1-1.
Un nuovo capitolo di questa rivalità eterna sarà scritto venerdì sera: i tre punti in palio saranno molto pesanti.