Vialli, stupenda proposta della Samp: così vogliono rendergli omaggio

Stupenda proposta da parte della Sampdoria che vuole rendere omaggio a Gianluca Vialli, scomparso nella giornata di venerdì.

Il nuovo anno per il calcio italiano non è iniziato nel migliore dei modi, con quest’ultimo che venerdì ha dovuto subire un altro shock durissimo: a 58 anni Gianluca Vialli è deceduto al Royal Marsden Hospital di Londra dopo una lunga lotta contro il tumore al pancreas.

Gianluca Vialli - napolicalciolive.com
Gianluca Vialli – napolicalciolive.com

A dare l’annuncio è stata la famiglia dell’ex attaccante che per cinque anni ha affrontato il suo terribile male con “coraggio e dignità”, affermando che il suo esempio “vivrà per sempre nei nostri cuori”. Un annuncio che mai avremmo voluto leggere e che ha scioccato l’intero mondo sportivo italiano e non solo, con messaggi di cordoglio che sono arrivati da ogni dove. E tra questi, ovviamente, non poteva mancare quello della Sampdoria, la squadra con cui Vialli aveva un rapporto davvero speciale.

Addio Vialli: il ricordo toccante della Sampdoria

La Sampdoria era senza dubbio la squadra alla quale Gianluca Vialli era più legato e con la quale aveva un rapporto più speciale, nonostante abbia scritto la storia del calcio italiano e non solo con altre maglie addosso. Il club blucerchiato ha voluto ricordare l’ex attaccante con una nota bellissima ed emozionante pubblicata sul proprio sito, scrivendo come sia andato via troppo presto. La Sampdoria ha ovviamente ricordato tutto il percorso fatto da Vialli in maglia blucerchiata, partendo dal suo arrivo nell’estate del 1984 fino a quando è diventato il condottiero di quella Sampdoria che salì sul tetto d’Italia e quasi di quello d’Europa.

Vialli e Mancini - napolicalciolive.com
Vialli e Mancini – napolicalciolive.com

Con il club blucerchiato, Vialli ha vinto uno scudetto nella stagione 1990-1991, l’unico della squadra ligure, ed assieme a Roberto Mancini ha costituito i leggendari “Gemelli del Gol”, facendo sognare un’intera tifoseria. L’ex attaccante sfiorò anche la vittoria della Coppa dei Campioni, con la Sampdoria che si arrese solo in finale contro il Barcellona a Wembley nel 1992 e fu quella la sua ultima partita con i liguri. Nella nota, la Sampdoria ha scritto come la sua firma resterà per sempre nella storia del club e del calcio italiano, con le sue gesta ed i suoi gol che non saranno mai dimenticati e che l’amore per lui sarà eterno.

Oltre a questa bellissima nota, la Sampdoria ha deciso di omaggiare il suo storico bomber con un’iniziativa davvero stupenda, con il presidente Marco Lanna che ha intenzione di creare un torneo molto speciale.

L’omaggio della Sampdoria a Vialli: l’iniziativa è emozionante

Intervenuto a Sky Sport, il presidente della Sampdoria Marco Lanna ha voluto ricordare Gianluca Vialli, affermando di averlo sentito spesso nel corso dell’ultimo anno e che tra loro ci fosse un rapporto di profonda stima ed amicizia. Il club blucerchiato, adesso, ha intenzione di omaggiore come si deve il suo ex giocatore ed il presidente dei liguri ha dichiarato di voler organizzare un torneo speciale che veda protagoniste le squadre con le quali ha giocato Vialli in carriera oltre alla Sampdoria: Chelsea, Juventus e Cremonese.

Il presidente della Sampdoria Marco Lanna - napolicalciolive.com
Il presidente della Sampdoria Marco Lanna – napolicalciolive.com

Anche con queste tre squadre Vialli ha legato moltissimo, dato che nella Cremonese è cresciuto come calciatore e uomo, mentre con la Juventus è riuscito a vincere tutto quello che c’era da vincere in Italia ed in Europa, conquistando anche la Champions League nel 1996. Con il Chelsea, invece, Vialli vinse l’FA Cup, la Coppa di Lega inglese e la Supercoppa d’Inghilterra, lasciando il segno anche all’estero ed allenando i Blues dal 1998 al 2000. L’iniziativa della Sampdoria è davvero emozionante (il ricavato andrebbe in beneficienza ndr.) e la speranza è che questo trofeo possa nascere nel più breve tempo possibile per omaggiare come si deve un campionissimo come Gianluca Vialli.