Inter, occhio all’affare: si ‘sblocca’ tutto, colpo di scena

In casa Inter c’è grandissima attenzione al possibile affare: sll’improvviso si sblocca tutto, decisivo un colpo di scena dell’ultimo minuto.

Per i nerazzurri arriva una notizia del tutto inaspettata che rischia di cambiare improvvisamente lo scenario di un possibile affare, grande attenzione da parte della dirigenza: possibili colpi di scena ulteriori.

Simone Inzaghi
Simone Inzaghi, l’affare “sbloccato” potrebbe riguardarlo – Napolicalciolive.com

Il ciclo dell’Inter post Antonio Conte è stato fin qui altalenante, legato ancora a qualche dettame tattico dell’attuale tecnico del Tottenham, ma soprattutto segnato da alcuni cambi sostanziali di interpreti chiave per la vittoria dell’ultimo scudetto, accompagnati inoltre dal peggioramento delle prestazioni di chi invece è rimasto o è addirittura ritornato. Il regno di Inzaghi in nerazzurro è quindi in parte vittima delle splendide cose fatte dall’ex Juve, ma la sua valutazione dev’essere data in relazione a parametri a sè stanti.

L’ottovolante tecnico ed emotivo che è stata fin qui la seconda stagione del tecnico piacentino alla guida dei meneghini influenza non poco l’idea dei tifosi, sempre più orientati ad una non riconferma come mostrato dallo spopolare dell’hashtag #InzaghiOut. Eppure non più tardi di un anno fa lo stesso allenatore ex Lazio vinse Supercoppa Italiana e Coppa Italia, arrivando secondo in campionato lottando sino all’ultima giornata e portando i nerazzurri agli ottavi di Champions dopo un decennio dall’ultima volta.

Per Inzaghi si può parlare senza dubbio di sfortuna però, in quanto a differenza di Conte ha dovuto far fronte negli ultimi due anni, oltre che a cessioni di assoluto peso come Lukaku (poi ritornato a Milano) ed Hakimi, anche di tanti infortunati, spesso e volentieri in ruoli chiave, si pensi a Brozovic questa stagione o allo stesso centravanti belga, il quale non ha di certo potuto incidere come sperato. Per queste ragioni è giusto tenere d’occhio il mercato a 360 gradi in casa Inter, stando attenti in particolare alle possibili sorprese.

Inter, un occhio al mercato con vista sul futuro

Per cercare di invertire il trend stagionale ed in generale della gestione Inzaghi, la scelta da parte della società potrebbe essere quella di dare momentaneamente continuità per poi intervenire in maniera concreta a partire da giugno. Tale decisione è ovviamente soggetta ad eventuali e possibili partenze già a gennaio, ma nonostante ciò questo mese di mercato potrebbe servire per anticipare le mosse estive.

Non è quindi un caso che molti dei nomi associati ai nerazzurri nelle scorse settimane siano o in scadenza o eventualmente affari da portare avanti con anticipo in vista di luglio. Su tutti il nome che ormai è in orbita da tempo è quello di Marcus Thuram, attaccante francese in scadenza il prossimo 30 giugno sui cui però le notizie non sono rassicuranti.

Marcus Thruam
Marcus Thruam, conteso tra Inter e Chelsea – Napolicalciolive.com

L’attuale numero 10 del Borussia Monchengladbach sembra ben lontano dal voler prolungare il proprio contratto con la squadra tedesca, ma nonostante questo i meneghini dovranno evitare brutte sorprese, come ad esempio il Chelsea che nella sua campagna acquisti faraonica potrebbe voler chiudere per Thuram già a gennaio, senza attendere l’estate.

Questa voglia di movimenti anticipati in casa Inter è una buona notizia per Inzaghi, il quale può quindi sperare in una riconferma a fine stagione anche per il prossimo anno, ad agitare le acque però è arrivata una notizia dalla Spagna: l’improvviso cambio di scenario potrebbe regalare sorprese.

Inter, possibile cambio di rotta? La notizia dalla Spagna apre ad un inatteso scenario

Come già detto le quotazioni di Simone Inzaghi tra i tifosi dell’Inter sembrano essere in drastico calo nelle ultime settimane. L’ex allenatore della Lazio gode al momento della completa fiducia della società, ma ciò non implica che a fine anno, in caso di stagione non soddisfacente, i nerazzurri possano optare per un cambio della guardia: proprio in questo senso apre scenari importanti una notizia sul Cholo Simeone.

Diego Pablo Simeone
Diego Pablo Simeone, la sua avventura all’Atletico è ai titoli di coda – Napolicalciolive.com

A riportare la novità è l’ormai nota Chiringuito Tv, sempre più popolare anche in Italia, la quale parla di una separazione a fine stagione tra i Colchoneros ed il tecnico argentino. L’ex calciatore proprio dell’Inter siede sulla panchina della squadra di Madrid da ormai 10 anni, ma in questa stagione sta avendo molto più difficoltà del previsto. Qualora Simeone dovesse liberarsi potrebbe quindi tornare un nome di moda per i nerazzurri, dato che tanto tempo ormai si parla di un approdo a Milano del Cholo. Al momento si parla comunque di fantamercato dato che la stessa notizia sul tecnico dell’Atletico va confermata, ma qualora fosse così la situazione per l’Inter e per Inzaghi potrebbe improvvisamente cambiare.