Spalletti può stappare una bottiglia: la notizia è meravigliosa

Luciano Spalletti può sorridere: l’allenatore del Napoli ha ricevuto una buona notizia in vista dei prossimi importanti impegni.

Gli azzurri si preparano per i match in arrivo: domani inizia la Coppa Italia, la sfida con la Cremonese sarà fondamentale.

Spalletti Napoli
Luciano Spalletti, allenatore del Napoli – napolicalciolive.com

Si respira un clima di grande euforia in casa Napoli dopo il trionfo interno contro la Juve. Il 5-1 rifilato ai bianconeri ha permesso agli azzurri di allungare a +10 in classifica su Allegri e Inzaghi, mentre il Milan rimane a -9 dopo il pareggio con il Lecce. Ormai manca una sola partita al giro di boa: gli uomini di Spalletti la disputeranno contro la Salernitana, reduce dal pesantissimo 8-2 di Bergamo e che ha appena salutato definitivamente Davide Nicola.

Prima del match di campionato, però, ci sarà la Coppa Italia. Il Napoli farà il suo esordio domani sera alle ore 21:00 al Maradona contro la Cremonese. Anche i grigiorossi hanno appena esonerato il proprio allenatore: in panchina, al posto di Massimiliano Alvini, ci sarà Davide Ballardini.

Intanto Spalletti pensa alla possibile formazione: il toscano può sorridere in tal senso grazie alle notizie che giungono dall’infermeria.

Spalletti sfoglia la margherita: l’abbondanza è un bel problema

Luciano Spalletti spera di condurre la squadra in fondo a tutte le competizioni. Durante la scorsa stagione, al contrario, il Napoli ha detto addio alla Coppa Italia dopo un brutto match con la Fiorentina, ha salutato l’Europa League per mano del Barcellona e ha avuto un tracollo improvviso in campionato durante gli ultimi mesi.

Quest’anno, invece, l’allenatore ha un ampio margine in Serie A ed è ampiamente favorito sia in Coppa Italia (Cremonese) che in Champions League (Eintracht Francoforte). Domani sera andrà in scena la sfida contro i grigiorossi che, dopo un momento molto complicato, sperano di regalarsi un’impresa al Maradona.
Intanto, Spalletti ha ricevuto una buona notizia dall’infermeria: il problema di Politano non sarebbe grave.

Politano Napoli
Matteo Politano durante Napoli-Juventus – napolicalciolive.com

L’attaccante è stato costretto al cambio durante il match contro la Juventus: un problema al polpaccio destro aveva preoccupato non poco lo staff azzurro. Si tratta infatti di un muscolo molto delicato che solitamente richiede un lungo tempo di recupero. Tuttavia, l’ex Inter avrebbe già smaltito l’infortunio e dovrebbe essere a disposizione domani sera per la panchina.

L’allenatore toscano avrà dunque un bel problema: l’abbondanza. È previsto un ampio utilizzo delle rotazioni avendo praticamente l’intera rosa a disposizione: Politano non sarà rischiato, ma sarà comunque disponibile nel caso in cui ci fosse bisogno di lui a partita in corso.

Questo il Napoli anti Cremonese? Ecco la probabile formazione

La Coppa Italia rappresenta un’opportunità per il Napoli. Oltre ad essere un trofeo importante, offre anche la chance di usufruire del turnover: chi ha giocato meno, dunque, avrà spazio per mettersi in mostra. Gli azzurri hanno già sfidato la Cremonese in stagione vincendo 1-4 con le reti di Politano, Simeone, Lozano ed Olivera (di Dessers il gol del momentaneo pareggio).

Politano Napoli
Il gol su rigore di Matteo Politano contro la Cremonese – napolicalciolive.com

Domani ci potrebbero essere due esordi fra le fila del Napoli: Sirigu e Bereszynski sono favoriti per una maglia da titolare. Di seguito la probabile formazione:

Napoli (4-3-3): Sirigu; Bereszynski, Ostigard, Juan Jesus, Olivera; Ndombele, Demme, Elmas; Lozano, Simeone, Raspadori.
Allenatore: L. Spalletti