Milan, Leao: incredibile colpo di scena, cosa è successo

Colpo di scena incredibile per il Milan nelle trattative per il rinnovo di Rafel Leao: quanto sta succedendo era del tutto inatteso.

Il rinnovo dell’asso portoghese resta un caso e la coppia Maldini-Massara continua a lavorare incessantemente per strappare la firma del proprio calciatore sul rinnovo contrattuale: spunta però un colpo di scena che rischia di cambiare tutto.

Rafael Leao
Rafael Leao, spunta un colpo di scena per il rinnovo – Napolicalciolive.com

Tra le squadre che stanno cercando di mantenere il ritmo infernale del Napoli in campionato, quella che può vantare il minor numero di punti di distacco è il Milan campione d’Italia in carica. I rossoneri, seppur parzialmente deludendo le aspettative che si erano create dopo il titolo dello scorso anno, sono al momento la seconda forza della Serie A, candidandosi quindi come principale rivale degli azzurri in questa seconda metà di stagione.

Mercato Milan, obiettivo rinnovi per evitare brutte sorprese

Il recente mercato estivo condotto dal Milan non ha fin qui sortito gli effetti sperati. Dalla delusione legata a De Ketelaere fino al basso minutaggio riservato a Vranckx e Origi (per motivi ovviamente diversi), fino a questo momento non si può di certo parlare di una sessione da valutare in maniera positiva. Anche per questo gennaio potrebbe essere fondamentale per il presente ed il futuro del Diavolo.

Al momento non sembrano esserci trattative concrete da parte di Maldini e Massara, ma principalmente sul tavolo dei due dirigenti c’è la questione legata ai rinnovi. Dopo quelli di Kalulu e Bennacer restano da sciogliere quello di Olivier Giroud, pedina fondamentale per Pioli e su cui quindi è inevitabile una certa urgenza.

Olivier Giroud
Olivier Giroud, il suo rinnovo resta da disuctere – Napolicalciolive.com

Con l’attaccante ex Chelsea ed Arsenal i dialoghi continueranno fino ad una risposta definitiva, ma come riporta Calciomercato.com al momento resta un nodo da sciogliere: la durata del rinnovo. Giroud vorrebbe prolungare per due anni, ma di contro il Milan vorrebbe invece un prolungamento solo annuale.

Oltre al numero 9 dei rossoneri l’altra grande querelle delle ultime settimane è quella legata al rinnovo di Rafael Leao. Il portoghese andrà in scadenza nel 2024 e proprio per questo Maldini ha fretta, ma come riporta la Gazzetta dello Sport c’è un colpo di scena che rischia di cambiare tutto.

Leao, per il rinnovo occorre sciogliere due nodi

Rafael Leao è decisamente la star di questo Milan. Votato miglior giocatore del campionato nell’anno dello scudetto, il portoghese si sta riconfermando su altissimi livelli anche in questa stagione, un rendimento che sta obbligando il Diavolo ad accelerare per il rinnovo così da evitare di arrivare all’estate con il giocatore ad un anno dalla scadenza del contratto, diminuendo quindi il suo valore.

Rafael Leao rinnovo
Rafael Leao, due nodi da sciogliere per il rinnovo – Napolicalciolive.com

Stando a quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, per arrivare al prolungamento del numero 17, occorre sciogliere due nodi chiave: rapporti con gli agenti e clausola rescissoria. In primis dunque il Milan dovrà cercare di trovare un accordo economico con i rappresentati di Leao per le ormai note commissioni, per poi trovare un punto d’incontro anche sulla questione clausola, la quale come sempre in questi casi rischia di essere un’arma a doppio taglio. Le parti comunque sono entrambe intenzionate ad arrivare ad un accordo, ma almeno per il momento nulla è ancora deciso.