Spalletti, allarme rosso: l’emergenza è delle peggiori

Il Napoli prepara il prossimo match di campionato contro la Salernitana, ma Spalletti ha qualche dubbio di formazione.

La parola d’ordine per Luciano Spalletti è mettersi alle spalle l’eliminazione dalla Coppa Italia e proseguire il proprio campionato. Sabato ci sarà l’attesissima sfida contro la Salernitana che vuole rilanciarsi dopo la batosta di Bergamo.

Spalletti Napoli
Luciano Spalletti – Napolicalciolive.com

Il tecnico del Napoli vuole tornare a giocare alla sua maniera, come ha dimostrato la settimana scorsa contro la Juventus, ma dovrà fare i conti con alcuni problemi di formazione che sono emersi nelle ultime ore.

Napoli verso Salerno, ma con qualche dubbio

Mettersi alle spalle la bruciante eliminazione dalla Coppa Italia è il minimo da fare per tornare a giocare col sorriso sulle labbra consci delle proprie immense qualità. Il Napoli non deve scomporsi, non deve nemmeno tuttavia dimostrarsi arrogante come ha a tratti fatto contro la Cremonese. Deve semplicemente impegnarsi e battere l’avversario con la propria forza, con i propri giocatori e le proprie idee. All’Arechi ci sarà una sfida infuocata con il Cavalluccio che ha intenzione anch’esso di dimenticare il ko del Gewiss Stadium e per farlo dovrà tirare fuori la grinta del proprio tecnico (appena riconfermato) Nicola.

Napoli Osimhen
Osimhen si dispera in Coppa Italia – Napolicalciolive.com

Luciano Spalletti se da un lato ha in mente il proprio modulo di gioco, il consolidato 4-3-3, dall’altra deve pensare necessariamente a come tappare una serie di buchi dovuti a degli infortuni. In primis c’è da valutare la condizione fisica di Lobotka, che contro la Cremonese ha ricevuto qualche colpo. Mentre il tecnico toscano dovrà valutare anche le condizioni di Khvicha Kvaratskhelia, reduce da una influenza che lo ha costretto a rimandare il suo esordio in Coppa.

Napoli, Spalletti preoccupato per Kvaratskhelia

Nella giornata di oggi il Napoli ha ultimato i suoi consueti allenamenti presso il Konami Training Center di Castel Volturno sottolineando mediante un comunicato l’aspetto che preoccupa Spalletti, ovvero le condizioni fisiche di Kvaratskhelia. Il report di oggi recita chiaramente che il georgiano è rimasto a casa a scopo precauzionale dopo essere stato ammalato per una classica sindrome influenzale che lo ha colpito poche ore dopo la sfida contro la Juventus.

Kvara Napoli
Kvaratskhelia in dubbio per Salerno – Napolicalciolive.com

Nulla di grave, ma è chiaro che se dovesse saltare ancora qualche allenamento non sarà titolare nella partita di sabato a Salerno. Al suo posto è pronto Elijf Elmas, una delle note positive di questo inizio 2023 che contro la Cremonese ha giocato benissimo e con la fascia da capitano al braccio dimostrando una grande voglia e affidabilità. La maturità del macedone è quindi fondamentale per sopperire alla mancanza di Kvara che, tuttavia, cercherà in tutti i modi di esserci.