Calciomercato Napoli, “trattativa in chiusura”: l’annuncio dell’agente

La conferma arriva direttamente dall’agente del calciatore: ormai sembra proprio tutto fatto. Ecco come stanno le cose…

Il Napoli è estreamamente concentrato sul calciomercato, soprattutto in uscita visto che la società dà l’impressione di non voler più operare in entrata. Una richiesta esplicita di Luciano Spalletti che sarebbe più che soddisfatto dei ragazzi che ha a disposizione.

Giuntoli in panchina
Cristiano Giuntoli, ds del Napoli – Napolicalciolive.com

Tuttavia devono essere risolti una serie di grattacapi che potrebbero potenzialmente destabilizzare l’ambiente azzurro. Malumori che proprio in questo momento, dove gli azzurri dominano il campionato, devono essere messi da parte.

Napoli, le principali questioni di mercato

L’arrivo di Bereszynski è l’unica novità di questo mercato invernale 2023. La dirigenza del Napoli non intende al momento dotarsi di qualche nuovo tassello in quanto sarebbe del tutto sicura della forza dell’attuale rosa. Luciano Spalletti è soddisfatto dei ragazzi che ha a disposizione e non fa altro che confermarlo sul campo.

Meret durante un riscaldamento
Alex Meret, sempre più leader tra i pali – Napolicalciolive.com

Insomma, Giuntoli è al lavoro soprattutto per il futuro. Come fa di solito e come ha fatto l’anno scorso quando si mosse prima delle altre Big per assicurarsi due diamanti grezzi come Kim Minjae e Khvicha Kvaratskhelia. Oggi la musica è cambiata, ma le operazioni rimangono di questo tenore. In primis si punta ad Azzedine Ounahi, ma qui la questione è più complessa del solito con l’Angers che spara alto tentando di capitalizzare il più possibile.

Un altro grattacapo di risolvere riguarda invece il portiere, con Salvatore Sirigu ormai in direzione Firenze.

Napoli-Sirigu: sarà addio

Il rapporto tra Salvatore Sirigu e il Napoli è stato complicata per il semplice fatto che il portiere sardo non è mai sceso in campo. Del resto, lo si sapeva già: era stato preso a parametro zero per sostituire in casi eccezionali Alex Meret. Ma il campionato straordinario del classe ’97 ha impedito a Spalletti di utilizzarlo anche sporadicamente.

Meret e Sirigu in Nazionale
Meret e Sirigu in allenamento – Napolicalciolive.com

Il suo addio è quindi scontato e nelle ultime ore si stanno ultimando i dettagli di una trattativa lampo che lo vedrà firmare con la Fiorentina, mentre dall’altra parte Pierluigi Gollini compierà il percorso inverso approdando a Napoli. Entrambi vogliono giocare con continuità e mettersi alle spalle due esperienze da dimenticare il prima possibile.

A confermare il passaggio di Sirigu a Firenze ci pensa Giovanni Branchini, agente del portiere, che a Sky Calcio Club ha dato per certa la firma dell’ex Genoa e PSG che arriverà nella giornata di lunedì.