De Laurentiis “chiede scusa”: sta accadendo in queste ore

Archiviati anche gli ultimi festeggiamenti per lo scudetto il Napoli deve pensare immediatamente al futuro. Focus sulla panchina con De Laurentiis che scende in campo 

La festa del Napoli è ancora negli occhi di tutti i tifosi azzurri che si godono un successo atteso ben 33 anni e firmato dallo straordinario lavoro di un professionista esemplare come Luciano Spalletti. La traccia che ha lasciato il tecnico di Certaldo è indelebile e resta scolpita nella mente di tutti, motivo per cui non sarà affatto semplice andare a sostituirlo.

Napoli, De Laurentiis scende in campo per Italiano: pronte le 'scuse' a Commisso
De Laurentiis ha pronte le ‘scuse’ a Commisso (LaPresse) – Napolicalciolive.com

L’addio tra il Napoli e Spalletti è ormai certo già da qualche tempo, e Aurelio De Laurentiis è quindi chiamato a guardarsi intorno per trovare una guida tecnica all’altezza di un lascito così scomodo. Tantissimi i nomi già accostati ai partenopei in una manciata di giorni, con i rumors che si inseguono di volta in volta attraverso profili di tutti i tipi.

In Italia il nome che più di tutti sembra stuzzicare la fantasia di Aurelio De Laurentiis sarebbe quello di Vincenzo Italiano che ha fatto un lavoro straordinario portando la Fiorentina in alto sia in ambito nazionale che soprattutto internazionale. Una squadra, quella viola, che è apparsa specchio della fame e delle idee di gioco del proprio allenatore, che sotto diversi punti di vista rappresenta identikit adatto alle esigenze napoletane.

Calciomercato Napoli, De Laurentiis scende in campo per Italiano: pronte le ‘scuse’ a Commisso

Come evidenziato dal ‘Corriere dello Sport’, Italiano è proprio ciò che servirebbe al Napoli vista l’inclinazione al calcio-spettacolo, un’identità chiara e forte, la voglia di vincere ed anche un contratto con linee guida dal punto di vista economico che ben si sposano con il pensiero presidenziale.

Napoli, De Laurentiis scende in campo per Italiano: pronte le 'scuse' a Commisso
De Laurentiis ha pronte le ‘scuse’ a Commisso. Nel mirino Italiano (LaPresse) – Napolicalciolive.com

De Laurentiis avrebbe quindi individuato proprio nell’ex Spezia il tecnico perfetto per sostituire Luciano Spalletti: la Fiorentina ha ancora un accordo vivo che scadrà tra un anno, ed andrà fronteggiata dal patron partenopeo.

La stessa fonte sottolinea inoltre come De Laurentiis potrebbe affrontare la situazione con le ‘scuse‘ per l’irruzione sull’allenatore viola nei confronti di Commisso e Barone. Il patron fiorentino è un osso duro in generale ma c’è un legame che li unisce.

Intanto il Napoli dovrà riordinare prima di tutto le idee dopo i festeggiamenti tanto attesi e desiderati per uno scudetto che è già parte della storia del club: il primo dopo l’era Maradona.

Impostazioni privacy