Dal Napoli all’Inter: stanno preparando l’offerta

Terminata la stagione, il calciomercato entra nel vivo. Dal Napoli, campione d’Italia, all’Inter: stanno preparando l’offerta

Non ho paura di nulla, sono qui per vincere“: è il grido di battaglia del nuovo tecnico del Napoli, Rudi Garcia, nel corso della sua presentazione nella suggestiva cornice del Salone delle Feste del Real Bosco e Museo di Capodimonte.

Napoli e Inter, pronta l'offerta
Napoli, pronta l’offerta per il primo rinforzo dell’era Garcia (Lapresse)-napolicalciolive.com

Piglio deciso, dunque, dell’ex allenatore giallorosso (ha allenato la Roma dal 2013 al 2016) che mostra di non temere il confronto con il suo ingombrante predecessore, Luciano Spalletti, promettendo, nel contempo, di non fare rivoluzioni anche se “si vedrà comunque il mio tocco“.

Parte con il piede giusto il tecnico francese chiamato al difficile compito di non far rimpiangere il timoniere del terzo scudetto del Napoli. Tuttavia, per il momento la risposta dei tifosi è tiepida. La piazza azzurra sospende il giudizio. Aspetta di vedere all’opera il Napoli di Garcia per giudicare con cognizione di causa il nuovo tecnico azzurro.

Napoli e Inter: pronta l’offerta per Otavio del Porto

Come sempre Aurelio De Laurentiis non ci sta a recitare la parte della comparsa. D’altra parte, di mestiere fa il produttore cinematografico. Il patron azzurro alla fine ha rubato la scena al tecnico francese regalando ai cronisti e ai tifosi la vera notizia del giorno.

Napoli, pronta l'offerta per Otavio
Il trequartista del Porto, Otavio, nel mirino del Napoli (Lapresse)-napolicalciolive.com

Interpellato sull’argomento, il Presidente azzurro ha ribadito che Victor Osimhen, inseguito da mezza Europa, “deve rimanere, abbiamo già un accordo di massima per un prolungamento di due anni“.

Musica per le orecchie dei tifosi anche se il patron azzurro ha poi corretto il tiro facendo intendere con un “vedremo” che un’eventuale irrinunciabile offerta per la salute del club non verrebbe scartata a priori. E qui nulla di nuovo sotto il sole…di Napoli visto che è un ritornello che De Laurentiis ripete da tempo.

Comunque, comincia a prendere forma il Napoli di Rudi Garcia che giocoforza farà a meno di uno dei principali protagonisti del tricolore, Kim Min-jae, premiato come miglior difensore della Serie A e conteso da due big europee del calibro di Bayern Monaco e Manchester United.

Col il difensore sudcoreano sul piede di partenza (ha già disdetto il contratto di locazione dell’abitazione dove risiedeva) il Napoli perlustra il mercato alla ricerca del degno sostituto del sudcoreano che è stato il perno dell’imperforabile retroguardia azzurra scudettata.

Nel frattempo, secondo quanto twitta Ekrem Konur, il Napoli si accinge a presentare un’offerta per il trequartista del Porto, Otavio. Sulle tracce del 28enne brasiliano, 7 gol e ben 13 assist in 44 presenze nella stagione appena andata in archivio, c’è, però, anche l’Inter.

Dunque, si profila in sede di calciomercato, per assicurarsi il diritto alle prestazioni del talentuoso trequartista del Porto, quel duello tra azzurri e nerazzurri che di fatto non c’è stato in campionato.

Impostazioni privacy