Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Pavarese: “Mazzarri dimentica che la società ha compiuto passi importanti e ha...

Pavarese: “Mazzarri dimentica che la società ha compiuto passi importanti e ha speso tantissimo”

 

di Vincenzo Vitiello

 

Gigi Pavarese, ai microfoni di Marte Sport Live, parla delle dichiarazioni di Walter Mazzarri al termine del match disputato all’ Artemio Franchi e  pareggiato dal Napoli  contro il Siena, degli aspetti tattici che, a parer suo, potrebbero essere modificati e sugli investimenti societari che dovrebbero essere tenuti, maggiormente, in considerazione dal tecnico toscano:

DICHIARAZIONI DI MAZZARRI – Hanno fatto scalpore le dichiarazioni di Walter Mazzarri alla stampa dopo il match in Toscana, questo il Pavarese-pensiero: “Stimo molto Mazzarri come tecnico  – afferma – se il Napoli è arrivato a certi livelli deve tanto al suo allenatore sia per il gioco che per le sue grandi intuizioni, Cavani su tutte. Ha dato carattere e amore alla sua squadra. Fatta questa premessa, ieri abbiamo visto tutti la partita. Non mi sono piaciute le sue dichiarazioni nel post gara, mi sarei aspettato dall’allenatore un’ammissione di colpa, è giunto il momento che debba cambiare qualcosa dal punto di vista tattico perché gli avversari non concedono più certe cose”.

Cerchiamo sempre il lancio lungo per gli esterni, Inler non è stato messo nelle condizioni di esprimersi – prosegue l’ex ds nella sua disamina – Sembra ancora molto spaesato, forse serviva un altro tipo di centrocampista”.

RIFERIMENTO ALLA SOCIETA’ – Secondo Pavarese, però, non è il caso di gettare la croce addosso alla società per quanto sta accadendo: “Mazzarri dimentica che la società ha compiuto passi importanti e ha speso tantissimo anche se magari non sono arrivati certi giocatori. Quest’anno abbiamo difficoltà con le piccole, solo l’allenatore può cercare e trovare dei rimedi – conclude – Ha elementi che possono cambiare pelle, mi riferisco alla sua testardaggine di restare con i tre difensori puri. A volte un centrocampista in più può far comodo. E’ tra gli allenatori più pagati della serie A. La Coppa Italia? Credo che il Napoli possa vincerla”.