Home Calciomercato Napoli - Ultimi Scoop di mercato De Laurentiis ha scelto Doumbia per il dopo Lavezzi: ecco l’offerta ufficiale...

De Laurentiis ha scelto Doumbia per il dopo Lavezzi: ecco l’offerta ufficiale al CSKA

 

Qualcosa più che un improvviso ritorno di fiamma. Quello tra l’ivoriano Seydou Doumbia e il Napoli è un flirt di lunga data che trova ulteriori conferme nel summit tenutosi a Milano nella tarda serata di ieri, a cavallo tra il 19 e il 20 giugno, tra il direttore sportivo Bigon e una sparuta ma qualificata rappresentanza del Cska Mosca. Si tratta di un’offensiva ben diversa da quella che i partenopei intrapresero esattamente un anno fa: quella era più simile a un sondaggio, questa include l’esplicita volontà di provare ad arrivare al giocatore.

 

Un po’ Cavani, un po’ Lavezzi. Per questo anche Walter Mazzarri ha dato la propria benedizione all’operazione-Doumbia: grande senso del gol, cattiveria sotto porta, eccezionale mobilità e capacità di svariare su tutto il fronte offensivo. C’è davvero tutto ciò che il mister ha chiesto a De Laurentiis una volta comunicato il destino di Lavezzi. Senza contare che anche su Cavani non è detta l’ultima parola. Tant’è che Bigon si è presentato a Milano con un’offerta ufficiale, vicina ai 18 milioni di euro, che mette a nudo le serie intenzioni del Napoli davanti agli occhi dei russi. Russi che non sono più irremovibili da quota 30 milioni (cifra che si sentivano richiedere tutti gli avventori del periodo giugno 2011-gennaio 2012), ma che comunque non intendono scendere al di sotto dei 25. Insomma, a 21/22 milioni l’operazione potrebbe anche concludersi positivamente. Presto, infatti, ci sarà un secondo incontro dopo l’attuale fumata grigia.

 

Gli indizi a favore di un possibile binomio Napoli-Doumbia sono almeno altri due. Per primo, il gradimento già espresso privatamente dal giocatore nei confronti della piazza campana. Poi, non meno importante, la decisione del Cska di intavolare trattative per la cessione del 25enne compagno di nazionale e di reparto di Didier Drogba. Una novità alla quale aveva immediatamente “risposto” il Liverpool quando ancora era sotto la gestione di Kenny Dalglish, grande estimatore di Doumbia. Anche qui, cioè il Liverpool che cambia tecnico e strategie, va segnato un punto a favore del Napoli: non sarà semplice, ma Doumbia è proprio quel che ci vuole. E infatti è esattamente ciò che l’intera linea di comando del Napoli vuole…

 

fonte: Goal.com

 

CLICCA QUI SE VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SUL TUO NAPOLI!