Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Sassuolo-Napoli, Insigne è un top player: la sua carica ne è l’ennesima...

Sassuolo-Napoli, Insigne è un top player: la sua carica ne è l’ennesima riconferma

Insigne gol primavera
Lorenzo Insigne © Getty Images

In vista di Sassuolo-Napoli di oggi, Lorenzo Insigne carica i propri compagni di squadra con parole molto significative. Da un estratto de ‘Il Corriere dello Sport’ in edicola oggi si evince tutta la carica del numero 24 azzurro. Il giocatore è rientrato a Napoli con molte motivazioni dopo le due partite giocate con la maglia dell’Italia. Le critiche e gli errori del match contro l’Argentina sono stati cancellati dal calcio di rigore realizzato in maniera perfetta a Londra contro l’Inghilterra. Un sigillo allo scadere che ha consentito alla Nazionale di pareggiare, evitando un altro ko. E chi critica Insigne lo fa in maniera spesso gratuita, non ricordando che stiamo parlando del miglior calciatore italiano in circolazione. Adesso qualsiasi altro impegno è stato messo da parte fino a giugno, e nei prossimi due mesi Insigne avrà modo di concentrarsi solamente sul Napoli. “Io ed i miei compagni crediamo allo scudetto e ci proveremo fino alla fine per vincere tutte le gare che restano. Lo faremo per la città, che merita questa grande gioia”.

Sassuolo-Napoli, Insigne in prima linea per aiutare gli azzurri

Attaccante Napoli Insigne Inter Napoli
Lorenzo Insigne © Getty Images

Parole che dicono tutto e che attestano ancora una volta l’importanza che il fantasista di Frattamaggiore riveste per il Napoli. Non solo in campo ma anche nello spogliatoio e fuori. Uno dei meriti di Insigne è stato anche quello di sapersi imporre per quanto riguarda l’aspetto caratteriale. Il 24 azzurro ci aveva messo la faccia dopo il pareggio a reti bianche con l’Inter e, per quanto riguarda questioni prettamente inerenti il campo, è sempre stato tra i migliori tra gli uomini di Maurizio Sarri. La sua crescita viene anche dai momenti di difficoltà come buona parte del 2016. Un periodo caratterizzato da mesi e mesi di digiuno dal gol e di fischi ricevuti dai tifosi. Che molto spesso però avevano rappresentato una forma di incitamento, per chiedere al ragazzo più grinta e carattere. Oggi parliamo di un altro Insigne che, c’è da scommettere, proverà ad essere decisivo anche in Sassuolo-Napoli quest’oggi.