Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News San Paolo in vendita, De Magistris fissa il prezzo

San Paolo in vendita, De Magistris fissa il prezzo

San Paolo - Supercoppa a Napoli
Stadio San Paolo

 

Il caso San Paolo è sempre aperto a Napoli. Da anni ormai De Laurentiis e De Magistris discutono dei possibili lavori e soprattutto della vendita dell’impianto. Le due personalità si sono sempre mostrate alquanto distanti, con il presidente del Napoli che in più di un’occasione ha sottolineato i debiti del Comune nei suoi confronti, avviando discussioni per un nuovo impianto da realizzare altrove.

I tifosi sono legati al San Paolo, ma la questione sentimentale in casi del genere non può essere presa in considerazione. Il San Paolo presenta un parcheggio sotterraneo inutilizzabile al momento, ed è situato in una zone della città che costringe i tifosi a lasciare la propria abitazione con molte ore d’anticipo. La situazione è infine peggiorata dalla scarsa assistenza dei mezzi pubblici in occasione dei match serali.

San Paolo in vendita, De Magistris fissa il prezzo

De Magistris ha ottenuto lo scorso anno un prestito sportivo, così da avviare alcuni lavori necessari. Attualmente però sono stati ristrutturati gli spogliatoi degli ospiti e la tribuna stampa, in vista del match contro il Real Madrid di Champions League. Bagni e sistema elettrico rappresentano il prossimo punto in programma, eppure sono trascorsi mesi senza alcun intervento. Al termine dello scorso campionato infatti nulla è stato fatto, con il Comune che promette interventi al termine di questa stagione.

Intanto De Magistris, ai microfoni di Canale 9, parla per la prima volta in maniera chiara della possibilità di vendere il San Paolo, fissando anche il prezzo: “Sono contrario alla cessione del San Paolo. E’ un’ipotesi che abbiamo escluso nella stesura del bilancio. Dinanzi a un’offerta valida però potremmo considerare la cosa. Nel caso, farei un referendum consultivo in città. Cambierei idea se, dinanzi al giusto presso, la maggioranza dei napoletani volesse vendere”.

PREZZO – “Personalmente credo l’impianto abbia bisogno di intervento di ristrutturazione. Il suo prezzo si aggira intorno ai 50 milioni di euro. Se De Laurentiis o chi per esso dovesse avanzare un’offerta simile, non riterremmo folle vendere. Non parliamo di certo del Maschio Angioino o Castel dell’Ovo, per i quali direi certamente di no”.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!