Home Napoli Rewind - Tutte le notizie di Oggi Ultime notizie Napoli, tutte le news del 6 aprile: Hamsik ancora in...

Ultime notizie Napoli, tutte le news del 6 aprile: Hamsik ancora in panchina, Sarri in bilico

Giuntoli
Giuntoli Sarri © Getty Images

ULTIME NOTIZIE NAPOLI/ Tutte le news minuto per minuto sulla Napoli:

20.00 – Gli azzurri scenderanno in campo domenica alle 15 contro la squadra di Maran, reduce da un pareggio contro il Sassuolo. Marek Hamsik dovrebbe partire ancora una volta dalla panchina. Le probabili formazioni di Napoli-Chievo.

19.10 – Le dichiarazioni di oggi del dottor De Nicola sarebbero prive di fondamento, come sottolineato dallo stesso club azzurro con una nota ufficiale.

18.30 – Il report sull’allenamento di oggi: “Allenamento pomeridiano per il Napoli a Castelvolturno. Gli azzurri preparano il match contro il Chievo di domenica al San Paolo (ore 15) per la trentunesima giornata di Serie A. La squadra ha svolto in avvio attivazione a secco sul campo 1.  Di seguito serie di partitelle a campo ridotto. Chiusura con intenso lavoro tecnico tattico. Domani allenamento pomeridiano.”

17.50 – Il rinnovo di Sarri continua a essere un tema all’ordine del giorno per il Napoli. Uno dei nomi d’interesse per l’eventuale sostituzione è quello di Marcelino, in grado di ottenere ottimi risultati con il Villarreal, rilanciando in questa stagione il Valencia. Il tecnico però si è tirato indietro.

17.00 – Bruno Satin, agente di Kalidou Koulibaly, ha parlato del recente calo di rendimento del Napoli e del momento del suo assistito, pronto a trascinare gli azzurri nella corsa scudetto.

16.25 – Non si placa neanche dopo 20 anni la polemica per il famoso contatto Iuliano-Ronaldo. L’arbitro della sfida Piero Ceccarini ha infatti parlato ai microfoni di Premium innescando nuovamente la polemica.

16.00 – Come riportato da La Repubblica, il 29enne ha caricato i propri compagni di squadra in vista del match contro i bianconeri. “Niente è impossibile, proveremo a vincere per il Napoli e per i nostri tifosi”.

15.30 – Il Napoli spingerà in estate per alcuni colpi di livello, soprattutto nella zona offensiva del campo. In tal senso nei giorni scorsi si è parlato molto del milanista Suso ma ha una clausola troppo alta. Torna di moda Verdi. 

14.50 – A Radio Crc è intervenuto l’agente di Kalidou Koulibaly, Bruno Satin: “Calo per le nazionali? Non lo so, anche se è vero che devi viaggiare, perdi un po’ il ritmo con altri allenamenti. Non è nel suo momento migliore, ma può capitare ogni tanto. Scudetto? Non penso che la Juve perderà punti questo weekend, ma il Napoli deve fare il suo percorso e poi i conti si faranno alla fine. Lui è sempre carico, il distacco non è impossibile da colmare”.

14.15 – Piero Ceccarini, arbitro del famoso caso Iuliano-Ronaldo, ha parlato a Premium: “Arrivo a dire che il mio errore è stato quello di non aver dato calcio di punizione a favore della Juventus, perché il fatto di non aver fischiato ha fatto pensare che io abbia visto il fallo di Iuliano e non abbia voluto concederlo. Invece io ho proprio visto il contrario. Se fossimo stati nel basket sarebbe stato fallo di sfondamento di Ronaldo, che poi sono le parole testuali che dissi in campo a Pagliuca”.

13.45 – Nel caso in cui Maurizio Sarri dovesse lasciare la panchina azzurra, la dirigenza non vorrà farsi trovare impreparata, e sta già pensando a possibili sostituti.

13.15 – Giancarlo Romairone, direttore sportivo del Chievo, parla ai microfoni di Marte Sport Live: “Inglese? Sappiamo tutto il percorso di questa annata, a gennaio è stato vicino all’arrivo anticipato al Napoli. Credo che Roberto possa presentarsi a Napoli per giocarsi le sue carte. Non c’era l’obbligo del trasferimento a gennaio e abbiamo resistito perché avevamo un’esigenza importante per uscire da questa spirale negativa. Deve finire il suo percorso al Chievo realizzando i gol che ci regaleranno la salvezza. Giaccherini? E’ un’operazione che volevamo fortemente. Si è messo a disposizione e ci sta dando un grande contributo”.

12.20 – Andrea Mandorlini a Radio Crc: “Hamsik è un ragazzo perbene, un ottimo professionista ed è fondamentale per il Napoli. Al di là dei gol segnati, lo slovacco ha sempre dimostrato il suo amore per questa squadra. 5 punti in 4 partite non è oggettivamente una buona media per una squadra come il Napoli che ambisce allo scudetto, ma un calo fisiologico ci può stare”.

12.10 – Il dottor De Nicola, responsabile dello staff medico del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni al portale algerino “Le Buteur” svelando i tempi di recupero di Faouzi Ghoulam.

11.15 – Ventiquattro punti per non avere rimpianti. I calciatori del Napoli credono nella rimonta alla Juve, ma non sarà facile. Con otto partite ancora da giocare lo spogliatoio azzurro si è compattato ulteriormente siglando l’ennesimo patto della stagione.

10.50 – La nota della Ssc Napoli: “Allenamento pomeridiano per il Napoli a Castelvolturno. Gli azzurri preparano il match contro il Chievo di domenica al San Paolo (ore 15) per la trentunesima giornata di Serie A”.

10.35 – Il Monaco cerca Maurizio Sarri. L’allenatore del Napoli è la prima scelta dei monegaschi che pensano anche a Belotti da regalare al toscano

9.15 – Napoli Chievo probabili formazioni: gli azzurri scenderanno in campo domenica alle 15 contro la squadra di Maran, reduce da un pareggio contro il Sassuolo. Marek Hamsik dovrebbe partire ancora una volta dalla panchina.

08.10 – Il nostro buongiorno con la rassegna stampa delle prime pagine dei quotidiani sportivi: Il Mattino, La Gazzetta dello Sport, Corriere dello Sport.