Panchina Napoli, Garcia il nome nuovo: con lui in arrivo grandi campioni

Panchina Napoli, Garcia
Rudi Garcia ©Getty Images

Panchina Napoli, è Rudi Garcia il nome nuovo: con lui arriverebbero in azzurro grandi campioni dal Marsiglia.

Il futuro di Sarri con la panchina del Napoli è sempre più incerto. Mancano poche giornate alla fine di un campionato straordinario per gli azzurri ma che, purtroppo, si concluderà quasi sicuramente anche stavolta con un nulla di fatto: lo scudetto ormai è quasi irraggiungibile. Un vero peccato, perchè anche stavolta Sarri aveva alzato l’asticella dei punti portando la squadra sempre più in alto, ma ancora una volta non è bastato ad avere la meglio sulla Juventus. Per la prossima stagione, invece, potrebbero cambiare un po’ di cose in casa Napoli con l’arrivo in panchina di un nuovo allenatore. Sono diversi i nomi che sono stati accostati alla squadra fino ad ora, ma adesso ne è spuntato uno nuovo: si tratta dell’ex Roma Rudi Garcia. Lo ha riferito stamattina Tuttosport.

Calciomercato Napoli, con Garcia nuovi talenti in rosa

Thauvin, Garcia Napoli

Florian Thauvin ©Getty ImagesRudi Garcia al Napoli potrebbe essere un colpo interessante anche in chiave calciomercato. Con l’ex allenatore romanista, infatti, potrebbero arrivare dal Marsiglia alcuni dei suoi pupilli. Con la squadra francese il tecnico ha costruito un gruppo forte ed unito, arrivando a conquistare la finale di Europa League. Per il francese sarebbe un ritorno in Serie A dopo l’esonero dei giallorossi del dicembre 2015. Ma con lui potrebbero arrivare anche alcuni talenti proprio dal Marsiglia. Stando a quanto scrive Calciomercato.it, tra i profili più interessanti ci sarebbero quello di Florian Thauvin, 25enne esterno offensivo artefice di ben 24 gol nell’attuale stagione. Un altro profilo che potrebbe fare al caso del club di De Laurentiis è quello di Morgan Sanson, centrocampista centrale di 23 anni che ha messo a segno 11 reti in questa stagione. C’è poi Clinton N’jie (24 anni), punta centrale camerunense che potrebbe affiancare Arek Milik in caso di partenza di Mertens.