Sarri-Chelsea, il toscano avrebbe già incontrato il club inglese a Londra

addio Sarri
Maurizio Sarri ©Getty Images

Come riporta l’edizione de “Il Messaggero” un mese fa Maurizio Sarri avrebbe già incontrato a Londra il Chelsea in uno degli aeroporti della capitale inglese. 

Maurizio Sarri è sempre più vicino al Chelsea. L’edizione odierna de “Il Messaggero” scrive di un incontro avvenuto circa un mese fa tra l’attuale allenatore del Napoli e il club inglese. Il viaggio, durato circa 4-5 ore, ha visto protagonista il toscano con la trattativa impostata grazie all’intermediario Ramadani. Il patron dei “Blues” Abramovich, inoltre, avrebbe offerto un biennale da 5 milioni di euro che avrebbe soddisfatto l’ex Empoli. Inoltre, Kalidou Koulibaly è l’altro nome che stuzzica da tempo il Chelsea: il difensore senegalese potrebbe così seguire il proprio allenatore se dovesse firmare con i “Blues”.

Sarri-Chelsea, tre settimane per la decisione definitiva

Sarri Napoli
Sarri Juventus-Napoli © Getty Images

A tre giornate dalla fine del campionato il Napoli si trova momentaneamente a -4 in classifica dalla Juve. Gli azzurri, però, vorrebbero chiudere al meglio una stagione entusiasmante cercando così di superare quota 90. Una volta terminato il campionato Sarri potrebbe incontrarsi con De Laurentiis: per rinnovare il contratto il toscano pretenderebbe uno stipendio da oltre 5 milioni a stagione e il restyling del centro sportivo di Castel Volturno come ha aggiunto “Il Messaggero”.

Le prossime tre settimane saranno così decisive per capire le intenzioni di Maurizio Sarri, voglioso di un’esperienza all’estero dopo tre stagioni sulla panchina degli azzurri. Prima, però, c’è l’ennesimo record da superare.