Calciomercato Napoli, Rui Patricio c’è l’accordo: le cifre dell’affare

 

Rui Patricio © Getty Images

Sembra tutto pronto, ormai, al passaggio dell’eredità della porta azzurra. Con la cessione di Pepe Reina, tra i pali azzurri nella prossima stagione potrebbe essere Rui Patricio, il portiere 30enne oggi allo Sporting CP ma in rottura con i lusitani, primo probabile tassello della prossima stagione. Come confermato dallo stesso Aurelio De Laurentiis qualche giorno fa, il portoghese era in corsa per la successione a Pepe insieme con Leno, ma per il tedesco del Bayer le cose sembrano complicarsi. Entusiasta della proposta azzurra, Rui Patricio, che sarà anche al Mondiale a giugno con il Portogallo, avrebbe già cominciato ad informarsi su Napoli e sul Napoli grazie al connazionale Mario Rui, da un anno in città e protagonista quest’anno con la maglia azzurra. La trattativa tra le parti pare già a buon punto e il club azzurro si prepara a presentare un’offerta da 20 milioni di euro per lui. Secondo il quotidiano sportivo portoghese “A Bola”, il portiere dello Sporting si sarebbe già mosso personalmente, chiamando l’altro portoghese già presente nella rosa. Informazioni sulla città, sullo stile di vita nel Sud Italia, e avrebbe chiesto molte informazioni riguardanti la società azzurra: notizie sul presidente, sulle strutture del calcio Napoli e sulle modalità di allenamento.

Calciomercato Napoli, ecco il contratto di Rui Patricio

Ora, però, si fa sul serio. Perché dopo le chiacchiere degli ultimi giorni spuntano anche le cifre del probabile accordo. Come riportato dall’odierna edizione de Il Mattino, infatti, il portoghese potrebbe accettare un contratto quadriennale da 1,6 milioni di euro a stagione, base sicuramente importante per un calciatore trentenne. Rui Patricio non avrebbe avuto problemi ad accettare l’offerta, adesso attende soltanto il via libera dello Sporting con cui le trattative andranno avanti nei prossimi giorni.