Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Squadre B, De Laurentiis: “Mortificante mandarle in Serie C”

Squadre B, De Laurentiis: “Mortificante mandarle in Serie C”

Napoli ritiro estivo, De Laurentiis

Conferenza stampa di presentazione del ritiro a Dimaro, De Laurentiis parla dell’introduzione delle seconde squadre

Nel corso della conferenza stampa di presentazione del ritiro a Dimaro (in programma dal 10 al 30 luglio), Aurelio De Laurentiis ha detto la sua su svariati argomenti rispondendo alle domande dei cronisti presenti. A un certo punto il presidente del Napoli si è quindi trovato a parlare anche di una notizia degli ultimi giorni, l’arrivo delle squadre B in Lega Pro a partire probabilmente dalla prossima stagione. Su questo punto il patron azzurro è apparso decisamente critico: “A me non sta bene una squadra in Serie C, ma una seconda squadra dove possono giocare pure gli esuberi della prima. Ma un conto è farli giocare in Serie B, un altro in Serie C, che è meno allenante e pure mortificante, lì si gioca a calci, si rischiano infortuni”.

Napoli, De Laurentiis attacca la Federazione

Il patron del Napoli prosegue poi: “Io ne ho parlato a lungo in passato, però probabilmente alla fine decideranno per qualcosa che non accontenterà tutti. Ognuno ha le sue esigenze. Si parla tanto ma ma c’è un disegno organizzativo? Si vuole copiare la Spagna? O parliamo per aprire bocca come è accaduto nei giorni scorsi? Chi parla istituzionalmente non è uno che sta all’interno del lavoro dei club, è solo un fatto politico, si parla di qualcosa così a caso”. Insomma, una bocciatura netta su tutta la linea all’idea di mandare a giocare i giovani delle squadre di Serie A in Lega Pro.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!