Sampdoria-Napoli tra passato e futuro azzurro: gli incroci da Zapata a Giampaolo

Incroci Sampdoria-Napoli
Incroci Sampdoria-Napoli

Incroci Sampdoria-Napoli – Domani in campo al Marassi di Genova si sfidano il passato ed il possibile futuro degli azzurri.

SampdoriaNapoli non sarà una semplice partita. La squadra ospite dovrà vincere per non buttare al vento il lavoro di una stagione straordinaria per costanza di risultati. L’allenatore azzurro e i suoi uomini sono stati per la maggior parte del campionato in testa alla classifica, poi la sconfitta con la Roma e il sorpasso della Juve; adesso per i campani è tempo di rimettersi in carreggiata per tenersi quanto più possibile vicini ai rivali piemontesi. Par alcuni sarà una sfida nella sfida, come per Giampaolo e Sarri, il cui gioco e i cui concetti sono molto simili. O potrebbe essere la partita del passato degli azzurri contro il possibile futuro.

Incroci Sampdoria-Napoli: da Zapata-Strinic a Giampaolo-Torreira

In campo scenderanno dunque ex calciatori del Napoli e possibili futuri azzurri. Si parla infatti di un interessamento per Torreira, forte centrocampista blucerchiato che, nonostante la giovane età, sta mostrando di avere le doti del campione. Ma si parla anche di Marco Giampaolo sulla panchina partenopea in caso di addio di Sarri già dalla prossima stagione. Ma non solo, sul prato ci saranno anche giocatori che hanno rappresentato il passato del club di De Laurentiis. Come Zapata e Strinic. Il colombiano era un uomo gol ai tempi di Benitez, mentre il terzino sinistro ha sempre avuto poco spazio. Chi non sarà nel match, pur essendo un grande ex, è Fabio Quagliarella. Il napoletano salterà la gara per infortunio ma, in ogni caso, completa l’ultimo tassello degli incroci tra blucerchiati e azzurri.