Home Calciomercato Napoli - Ultimi Scoop di mercato Calciomercato Napoli, il Milan conferma Reina: “È un’occasione”

Calciomercato Napoli, il Milan conferma Reina: “È un’occasione”

Milan Napoli incroci mercato Reina Callejon Suso
Pepe Reina © Getty Images

 

Pepe Reina, arrivano conferme da Milano. Il portiere spagnolo lascerà la maglia azzurra la prossima settimana, ma le parole del Milan fanno riflettere i tifosi azzurri?

Il suo addio al Napoli è ormai cosa nota, ma da qualche ora è noto anche dove Pepe Reina giocherà il prossimo anno. Il Milan era la destinazione più chiacchierata, ma la certezza è arrivata solo nelle ultime ore con il club rossonero che ha confermato l’ottimo stato della trattativa ed il passaggio del numero uno spagnolo nel prossimo calciomercato estivo. “Noi abbiamo colto un’opportunità. Quando un giocatore bravo come Reina va in scadenza ci pensiamo, non abbiamo pensato al ruolo di Donnarumma”, ha detto Massimiliano Mirabelli confermando l’arrivo di Pepe. “Pensiamo che ci potrà aiutare soprattutto fuori dal campo, poi se il mercato ci porterà via Donnarumma abbiamo Reina, altrimenti avremo due portieri che si alterneranno nelle tante partite che giocheremo, quest’anno abbiamo giocato più di tutti. Per quanto riguarda le mie parole di ieri, mettiamo le cose in chiaro: il ragionamento riguarda tutti i nostri calciatori. Abbiamo un organico giovane da puntellare, sappiamo che magari qualcuno potrebbe voler partire, vale per Donnarumma come per gli altri. Si devono verificare due condizioni: la prima è che ci dica che vuole andare, la seconda è che arrivi un club che soddisfi le nostre richieste”.

Calciomercato Napoli, ora serve Leno o Rui Patricio

Ora la palla passerà al Napoli. Con Reina che ha dato appuntamento ai tifosi al San Paolo la prossima domenica, il club azzurro dovrà trovare l’alternativa più adatta. Continuano le trattative per Rui Patricio e Leno che sembrano ormai a tutti gli effetti gli ultimi due nomi rimasti nella lista di Giuntoli. Non si escludono colpi di scena, come logico aspettarsi sempre dal Napoli, ma il club dovrà decidere in fretta cosa fare per mettere al sicuro l’intero reparto in vista della prossima stagione.