Home Calciomercato Napoli - Ultimi Scoop di mercato Calciomercato Napoli, il futuro di Insigne: “Ancora Parma? Magari”

Calciomercato Napoli, il futuro di Insigne: “Ancora Parma? Magari”

Roberto Insigne ©Getty Images

L’azzurro torna a parlare del suo futuro. Il Napoli dovrà decidere cosa accadrà il prossimo anno e se sarà ancora possibile vederlo in città.

La promozione con il Parma in Serie A e quella voglia di tornare a Napoli. Torna a parlare Roberto Insigne, giovane fratello di Lorenzo che è ancora di proprietà del club azzurro. “Con il Parma abbiamo fatto un miracolo sportivo, non ci aspettavamo di andare in Serie A. Noi non abbiamo mai perso l’obiettivo, il pareggio del Frosinone è stato inaspettato, però non abbiamo mai mollato anche durante gli allenamenti. I consigli di Lorenzo? Mio fratello mi dà tantissimi consigli, soprattutto di restare umile e di dare sempre il massimo, pian piano sto vedendo i risultati”, ha detto il classe ’94 ai microfoni di Radio Kiss Kiss. Impossibile, però, ora non pensare al futuro ed al calciomercato estivo. “Non so ancora cosa accadrà, per adesso abbiamo finito il campionato e mi godo le vacanze, poi ci penserà mio padre al futuro. Non è tanto difficile arrivare in Serie A quanto giocarci”, ha detto Roberto. Dal Parma al Napoli potrebbe essere anche la strada di un altro azzurro di proprietà come Ciciretti. “Ci può stare con il Napoli, sono stato sei mesi con lui, oltre ad essere un grande calciatore è un ragazzo eccezionale”, ha detto Insigne. “Calaiò? Emanuele ha portato il mio Napoli ai grandi livelli, glielo dicevo sempre, spesso parlavamo solo napoletano, perché faccio fatica a parlare italiano”, scherza.

Calciomercato Napoli, Insigne può restare a Parma?

La promozione col Parma non gli ha negato il tifo per la squadra azzurra. “Scudetto sfumato del Napoli? Ci sono rimasto male, con il Parma in A e lo scudetto del Napoli sarebbe stata una situazione bellissima in casa mia. Però sono fiero del Napoli per quello che hanno fatto quest’anno. Speriamo che non va via nessuno per riprovarci l’anno prossimo. Io spero che resti il mister, se così fosse penso che molti calciatori resteranno di conseguenza”, ha confessato Insigne. “Io mi auguro che restino, poi non so cosa accadrà. Se dovesse salutare Sarri, Ancelotti mi piacerebbe però quello che ha fatto Sarri è una cosa eccezionale. Fare 91 punti è incredibile, se il Parma ha fatto un miracolo il Napoli ancora di più. A Parma si sta davvero bene, società eccezionale, la gente vive di calcio. Hanno tutto a disposizione per tornare ai grandi livelli. Restare al Parma? Magari”.