Home Calciomercato Napoli - Ultimi Scoop di mercato Lazio, Immobile: “E’ vero, sono stato vicino al Napoli”

Lazio, Immobile: “E’ vero, sono stato vicino al Napoli”

Immobile gol Lazio
Immobile ©Getty Images

Ciò che promuovono questa mattina la DGS Sport&Cultura insieme ad AIAC è sicuramente una lotta molto importante in una città come Napoli. Già, in una città in cui ogni giorni si combatte contro l’illegalità, il premio Football Leader non può che essere ben visto. Le due associazioni, infatti, hanno deciso di insignire i maggiori esponenti del panorama calcistico italiano per promuovere l’evento. Tra i tanti a ricevere il prestigioso riconoscimento – nella Sala Giunta del Comune di Napoli – c’è anche Ciro Immobile, è lui il ‘Giocatore dell’anno’ come stabilito dalla giuria tecnica e dall’Assoallenatori.

Parla Immobile

I cronisti presenti all’evento hanno posto diverse domande all’attaccante della Lazio che è sembrato molto disponibile: Mancini ct, cosa ne pensi?
“Mi stuzzica molto l’idea di lavorare con lui. Domani sarò a sua disposizione. Abbiamo tre amichevoli importanti, sicuramente non sarà al 100% causa problema alla coscia”.

Var e la partita di Torino?
“Sono sicuro che il Var è uno strumento utile, ma che ha creato un po’ di problemi all’inizio. Qualcosa è stato sbagliato, delle cose dovevano vederle con molta attenzione. Lazio-Torino c’era un bel rigore, ma scurdamc o passar (sorride, ndr)”.

Calciomercato, puoi tranquillizzare i tifosi?
“Il calciomercato finisce prima, non devo sempre ribadire i sentimenti che ho verso la Lazio. Non voglio sempre smentire ogni notizia. Qualcosa sicuramente uscirà. Sono tranquillo, lascio lavorare i miei agenti. Andrò in Nazionale e poi farò delle vacanze”.

Napoli?
“Sono stato vicino al trasferimento, ma per alcune divergente non si è fatto più nulla. E’ una squadra che appassiona tutti gli amanti del calcio. La Lazio rispetto al Napoli ha una rosa più completa, quando giocano sempre gli stessi alla fine paghi qualcosa”.

Ti piacerebbe affiancare Insigne?
“Credo che quello era il momento più propizio per trasferirmi al Napoli, ma adesso è passato. Non si torna indietro”.

Icardi?
“Icardi ha fatto benissimo quest’anno. Ho lottato con lui come l’Inter con la Lazio”.

 

(Fonte: dal nostro inviato, Gennaro Arpaia)