Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Napoli, con Ancelotti si cambia look: da stile ‘Barça’ a stile ‘Galacticos’

Napoli, con Ancelotti si cambia look: da stile ‘Barça’ a stile ‘Galacticos’

Ancelotti Napoli, dopo Sarri
Carlo Ancelotti ©Getty Images

Sarri Ancelotti – Il Napoli cambia stile di gioco e diventa ‘Galacticos’ dopo aver perseguito per anni la filosofia ‘Barça’.

Il Napoli ha trovato in Ancelotti il successore di Sarri. Non ci avrebbe mai scommesso nessuno, eppure le cose sono andate proprio in questo modo. Ieri, nel tardo pomeriggio, è arrivato l’annuncio ufficiale da parte del club. Tra i tifosi, in base a quanto si può leggere dai social, emergono stati d’animo divisi a metà. C’è gioia per il nuovo arrivo, che vale quanto il più prezioso dei diamanti, ma c’è anche tanta malinconia per la dolorosa separazione con il tecnico toscano, tanto amato dalla folla azzurra. Ma l’ex Empoli rappresenta il passato, seppur recentissimo. Per i campani è tempo di guardare avanti e di pensare a quali saranno i cambiamenti con in panchina l’ex tecnico, tra le altre, del Real Madrid.

Da Sarri ad Ancelotti, il bel gioco si trasforma

Inutile dire che il bel gioco improntato da Sarri alla squadra non verrà spazzato via. Sarebbe un vero peccato sciupare anni di lavoro e sacrifici che hanno portato il club alla conquista dei 91 punti del campionato appena finito. E questo lo sa bene un allenatore di esperienza come Ancelotti. Ma sa bene anche, quest’ultimo, che dovrà integrare agli schemi già memorizzati dei suoi nuovi calciatori alcuni dei suoi segreti. Ed ecco quindi che il gioco del Napoli potrebbe cambiare quel tanto che basta per diventare ‘Galacticos‘. Sembra strano a dirsi. Per i tre anni con il toscano in panchina è stata perseguita la filosofia ‘Barça’, quella del palleggio a massimo due tocchi per arrivare fino in porta con la palla tra i piedi. Con l’allenatore dalle folte sopracciglia, diventate già simbolo per il club, la filosofia da seguire sarà invece quella degli acerrimi rivali della prima, il Real Madrid. Con gli spagnoli il nuovo tecnico azzurro si è tolto parecchie soddisfazioni ed ora porebbe indirizzare anche il gioco azzurro verso nuovi orizzonti.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!