Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Benvenuto Verdi: trattativa e cifre per il primo acquisto del Napoli

Benvenuto Verdi: trattativa e cifre per il primo acquisto del Napoli

Simone Verdi ©Getty Images

Il primo acquisto del calciomercato estivo del Napoli si chiama Simone Verdi. Una trattativa nata a dicembre e che finalmente si conclude.

Simone Verdi sarà il primo acquisto del Napoli targato Carlo Ancelotti. Il calciatore italiano ha svelato il suo futuro al termine della sfida amichevole tra Italia e Olanda di ieri sera ai microfoni di Rai Sport: “Sono sempre stato coerente con la mia scelta a gennaio, non era un no alla città di Napoli. È stato dimostrato dal fatto che ho accettato la proposta in questa sessione di mercato. Con Ancelotti ho avuto una chiacchierata informale. Non è stato un no a Sarri quello di gennaio perché l’ho avuto ad Empoli. Era piuttosto un sì alla città di Bologna che mi ha dato fiducia. Ho parlato con Insigne, lo conosco da tempo: ha dimostrato negli anni di essere forte. Sono felice che sia stato capitano stasera”, ha detto l’ormai ex calciatore del Bologna, che domani sarà a Roma per chiudere la trattativa e dire di si in maniera definitiva al Napoli, con le visite mediche che lo renderanno azzurro a tutti gli effetti. “A gennaio ho vissuto momenti di riflessione, ero consapevole dell’importanza del Napoli, squadra leader in classifica. Ho scelto con serenità e con il sorriso sulle labbra”.

Mercato Napoli, la trattativa Verdi e le cifre

Una trattativa, quella per Simone Verdi, nata almeno sei mesi fa. Il Napoli che cercava rinforzi nel calciomercato di gennaio aveva puntato forte su di lui, ma senza fortuna. Il calciatore disse no all’azzurro quando sembrava tutto fatto, ma Giuntoli è stato bravo a mantenere buoni rapporti con il Bologna e ad accorciare i tempi in queste settimane. Il Napoli ha così anticipato le concorrenti (sia Inter che Roma era sul calciatore) e a conquistare il suo si. L’affare si chiuderà per una cifra di poco superiore ai 20 milioni di euro, mentre il calciatore guadagnerà circa 1,8 milioni all’anno per il prossimo quinquennio.