Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Portieri Napoli, De Laurentiis a Parigi: tra Areola e Meret

Portieri Napoli, De Laurentiis a Parigi: tra Areola e Meret

Areola al Napoli
Alphonse Areola ©Getty Images

Aurelio De Laurentiis vola a Parigi, per la riunione dell’ECA. Lì incontrerà anche il proprietario del Paris Saint Germain, Nasser Al Khelaifi, e potrebbe iniziare ad intavolare un discorso importante relativo ad Alphonse Areola, colui che in questo momento è il favorito per indossare i guantoni di numero uno del Napoli. A Parigi ci sarà anche Federico Pastorello, noto procuratore che è anche uno degli agenti di Alex Meret, altro candidato alla porta azzurra. Sul 21enne dell’Udinese c’è un accordo di massima con il club, ma con l’entourage non è ancora stata intavolata una trattativa. L’offerta del Napoli di circa 25 milioni ha spiazzato la concorrenza, in particolare la Fiorentina che spera di poter puntare al giovane portiere. Troppo alta la cifra per le casse viola che hanno quindi virato su altri obiettivi.

Meret-Napoli, la conferma del presidente dell’Udinese

Il presidente dell’Udinese Franco Soldati a Radio CRC ha confermato l’esistenza di una trattativa ma ha confermato anche che il Napoli non è l’unica squadra interessata e che comunque la cessione di Meret è possibile ma per niente certa. Con il giovane udinese arriverebbe anche un portiere più esperto in grado di giocarsi il posto con lui per poi lasciargli il passo in futuro. Che sia Cech, Sirigu o Karnezis, sarà qualcuno che affiancherà quello che De Laurentiis considera il portiere del futuro. Meret e Areola, questi al momento sono i favoriti per la porta napoletana. Nel frattempo dalla Spagna arriva la notizia dell’addio definitivo a Lunin. Secondo il quotidiano “Marca” il portiere, seguito anche dal Napoli, è ad un passo per accasarsi al Real Madrid. Il quotidiano riferisce che Florentino Perez ha chiuso per il giovane portiere ucraino. Allo Zorya andranno 14 milioni di euro. Il classe ’99 si aggregherà al Real nel pre-campionato poi sarà il nuovo allenatore Lopetegui a decidere le sorti del nuovo acquisto.