Home Social Arbitri, dismessi Tagliavento, Damato e Gavillucci

Arbitri, dismessi Tagliavento, Damato e Gavillucci

Ci saranno dei cambiamenti nella squadra degli arbitri che verrà impiegata dal prossimo campionato di Serie A e B. Infatti l’AIA, l’Associazione Italiana Arbitri presieduta dall’ex fischietto Marcello Nicchi (quello che, nella stagione 1996/97 assegnò un gol dopo un tocco di mano a Milan Rapajc in Perugia-Napoli 1-1 contro gli azzurri, ndr) ha comunicato alcuni avvicendamenti nel ‘roster’ dei direttori di gara. Fanno il loro ingresso all’interno della Can A i signori La Penna di Roma (reduce dal bollente match di finale promozione per la Serie A, Frosinone-Palermo) e Chiffi di Padova. Entrambi si sono distinti in positivo con il loro operato. Invece hanno raggiunto il limite di età di 45 anni Damato di Barletta e Tagliavento di Terni, che quindi smettono ufficialmente di rivestire il ruolo di arbitri. Per ‘valutazioni tecniche’ invece è stato rimosso il signor Gavillucci di Latina, 38 anni. Le novità sono state comunicate in una conferenza stampa svoltasi nel primo pomeriggio di oggi.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!