Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Infortunio Meret, Ssc Napoli: “Operazione per la riduzione della frattura”

Infortunio Meret, Ssc Napoli: “Operazione per la riduzione della frattura”

Alex Meret resterà fuori circa 40 giorni dopo la frattura dell’ulna sinistra. Ecco il comunicato del Napoli. 

“Alex Meret è stato operato oggi alla Clinica Pineta Grande per la riduzione della frattura dell’ulna sinistra. Gli è stata applicata una piccola placca per dare una stabilità primaria che favorisca la corretta guarigione e riduca i tempi di immobilizzazione.  Tra circa 4 settimane, il calciatore si sottoporrà ad un controllo per stabilire i corretti tempi di guarigione”, con questo tweet il Napoli ha comunicato così l’intervento riuscito al giovane portiere Meret. Tanto spavento nella seduta pomeridiana di ieri quando, dopo uno scontro di gioco con il terzino Mezzoni, l’estremo difensore azzurro ha avuto la peggio lasciando il terreno di gioco con la borsa del giacchio sulla mano sinistra. Pochi minuti il Napoli ha pubblicato un tweet con il quale comunicava la frattura dell’ulna sinistra. L’ex Udinese resterà fuori per circa 40 giorni prima di riprendere l’attività agonistica. Ora Ancelotti dovrà puntare su Karnezis, Contini e sul giovane Marfella in ritiro a Dimaro già da tre giorni.

Infortunio Meret, Ancelotti si fida di Karnezis

Durante la conferenza di presentazione il neo-allenatore del Napoli, Carlo Ancelotti, si è detto soddisfatto della nuova coppia di portieri:”Meret è un talento, pensiamo questo, ha già fatto bene. Tecnicamente molto forte. Karnezis è esperto, lo aiuterà a crescere”. Quasi sicuramente sarà il portiere greco a difendere i pali del Napoli a partire dalle prime uscite ufficiali. Infine, Alex Meret potrebbe tornare arruolabile dopo la sosta di inizio settembre.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!