Probabili formazioni Napoli-Carpi: Allan torna titolare, possibile sorpresa in attacco

Verdi
Verdi in allenamento

Probabili formazioni Napoli-Carpi – Gli azzurri scenderanno in campo con una rosa ancora non al completo: possibile sorpresa in attacco.

Non sarà certo questo il test decisivo del precampionato, ma Ancelotti potrà cominciare a capire qualcosa di più della squadra che ha a disposizione. In Napoli-Carpi il livelo di difficoltà si fa più alto per gli azzurri: come di consueto nei giorni a venire sarà un escalation verso i big match contro Liverpool e Dortmund. Intanto, però, l’ex allenatore del Bayern Monaco avrà modo di valutare i progressi della squadra rispetto ai primi giorni di ritiro. Ora i meccanismi dovrebbero essere più rodati, più sciolti. Gli undici in campo dovrebbero avere più fiato e meno pesantezza nelle gambe rispetto al test col Gozzano. E poi si potrà finalmente verificare quanto Inglese possa riuscire a stare negli schemi azzurri.

Probabili formazioni Napoli-Carpi, le scelte degli allenatori

Si prevede, naturalmente, un’ampia rotazione tra prima e seconda fase del match. In ogni caso dal primo minuto ci dovrebbe essere Karnezis a difendere i pali, con Contini pronto ad entrare a partita in corso. In difesa nuovamente Luperto a sinistra con Maksimovic a far coppia con Albiol. A centrocampo potrebbe rivedersi Allan titolare al posto di Rog e Hamsik nuovamente regista. Fabian Ruiz l’altra mezzala. In attacco la vera sorpresa potrebbe essere Verdi titolare al posto di Callejon, non molto incisivo nella posizione di interno. Ovviamente Insigne ed Inglese gli altri due partner. Potrebbero giocare qualche minuto anche Milik e Zielinski, rientrati appena ieri, mentre non ci sarà Koulibaly.

Probabili formazioni Napoli-Carpi, gli schieramenti

Napoli (4-3-2-1): Karnezis; Hysaj, Albiol, Maksimovic, Luperto; Allan, Hamsik, Fabian Ruiz; Verdi, Insigne; Inglese. All. Ancelotti

Carpi (4-4-1-1): Colombi; Pachonik, Poli, Ligi, Frascatore; Jelenic, Sabbione, Saric, Pasciuti; Concas; Nzola. All. Chezzi