Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Ghoulam, tempi ancora lunghi per il rientro: il ritorno fra 2-3 mesi

Ghoulam, tempi ancora lunghi per il rientro: il ritorno fra 2-3 mesi

Ghoulam ©Getty Images

Faouzi Ghoulam è in piena fase di recupero per l’infortunio alla rotula subito a febbraio. Al terzino algerino del Napoli serviranno almeno altri 2 mesi.

Purtroppo sarà necessario dell’ulteriore tempo per far si che Faouzi Ghoulam possa tornare in campo. Il Napoli dovrebbe riavere a disposizione il suo calciatore solamente tra 2 o 3 mesi, come riportato quest’oggi dall’edizione odierna de ‘Il Corriere dello Sport’. Tra circa due settimane, e più precisamente il 9 agosto, si dovrebbe svolgere un nuovo consulto medico a Villa Stuart, alla presenza del professor Pier Paolo Mariani, che ha già operato Ghoulam due volte tra novembre e febbraio scorsi. E per incidenti di gioco diversi.

Se da una parte l’infortunio subito al legamento 9 mesi fa in Champions League contro il Manchester City era stato superato, ora c’è da fare i conti con il recupero dall’incidente alla rotula, che ha richiesto un leggero intervento di pulizia non molti giorni fa. Ghoulam nel frattempo si trova a Dimaro per proseguire con la sua preparazione personalizzata. Il laterale algerino si allena avvalendosi dell’applicazione di speciali cavigliere ed i suoi progressi vengono monitorati ed esaminati anche con moderne apparecchiature.

Ghoulam ancora ai box, serve qualcuno dal mercato

Ma il Napoli ha la necessità di dover fare qualcosa sul mercato, avendo al momento in rosa soltanto Mario Rui e poi il giovane Sebastiano Luperto, che di ruolo è un difensore centrale, adattato come terzino sinistro da Carlo Ancelotti nel ritiro di Dimaro proprio per la mancanza di elementi. Nell’amichevole contro il Carpi di domenica scorsa, l’allenatore azzurro ha provato anche lo spostamento di Hysaj a sinistra (cosa che non avveniva dai primissimi tempi della gestione Sarri) con Allan dall’altra parte. In sede di campagna acquisti sembra ormai certo l’acquisto di Santiago Arias per la fascia destra – che pure necessita di essere rinforzata visto che è rimasto il solo Hysaj – ma potrebbe arrivare anche qualcun altro per il versante opposto, come confermato ieri da Aurelio De Laurentiis.

 


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!