Home Calciomercato Napoli - Ultimi Scoop di mercato Futuro Ounas legato al Napoli, Ancelotti convinto: niente prestito

Futuro Ounas legato al Napoli, Ancelotti convinto: niente prestito

Futuro Ounas
Adam Ounas © Getty Images

Futuro Ounas – L’algerino potrebbe non andare in prestito: Carlo Ancelotti sarebbe stato convinto dalle sue prestazioni nelle amichevoli.

Contro Gozzano, Carpi e Chievo, Ancelotti ha potuto verificare lo stato di forma della sua nuova squadra, ma non solo. Il Napoli ha effettuato i test prestagionali, e ne effettuerà ancora, per far comprendere al nuovo tecnico quanto i nuovi schemi e i nuovi dettami siano stati memorizzati dalla squadra. Molti calciatori sembrano poter essere rilanciati alla grande dopo essere stati tenuti un po’ ai margini da Maurizio Sarri. Diawara e Rog saranno fondamentali per permettere al cetrocampo di respirare nelle fasi più difficili della stagione, ma non solo. Anche in avanti si prevede una grande staffetta di uomini da parte dell’ex allenatore del Bayern. Milik e Inglese si contenderanno il ruolo di prima punta, (a meno che non arrivi Rodrigo dal Valencia), mentre Mertens, Verdi, Insigne, Callejon ed Ounas si alterneranno ai lati del centravanti. L’algerino, dunque, molto probabilmente non partirà.

Futuro Ounas, la rinascita in azzurro

Il ventunenne ex Bordeux ha cominciato alla grande nel ritiro azzurro e pare abbia convinto Carlo Ancelotti. Lo riporta il portale algerino Le Buteur. L’esterno, che sembrava sul punto di essere ceduto, avrebbe fatto cambiare idea al mister grazie alle sue buone prestazioni e alle sue immense qualità. Il tecnico di Reggiolo vorrebbe aiutarlo a crescere, avendo visto in lui grandi potenzialità. Si allontana dunque l’ipotesi del prestito per il calciomercato Napoli, Adam Ounas potrebbe rinascere in azzurro e conquistare i tifosi con giocate e dribbling da paura. Il suo futuro sembrerebbe legato ancora al Napoli, dove c’è tutto il tempo per poter diventare un grande beniamino del pubblico.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!