Home Napoli News Liverpool-Napoli 5-0, male la difesa azzurra. Gol di Salah da annullare

Liverpool-Napoli 5-0, male la difesa azzurra. Gol di Salah da annullare

Ancelotti Liverpool Napoli
Liverpool Napoli

Termina 5-0 l’amichevole a Dublino tra Liverpool e Napoli. La squadra di Ancelotti è apparsa priva di idee: c’è stato soltanto qualche guizzo nel finale di primo tempo. Il terzo gol di Salah era da annullare. 

Male la prima amichevole prestigiosa per il Napoli. Il Liverpool supera 3-0 gli azzurri mettendo in mostra tutta la loro qualità nei suoi uomini offensivi. Inizio davvero travolgente per il Liverpool che, in appena nove minuti di gioco, si porta sul 2-0 grazie alle reti di Milner e Wijnaldum. Il Napoli prova a riorganizzare le idee, ma il gioco in ampiezza degli azzurri non riesce al meglio. I terzini, da una parte Hysaj e dall’altra Luperto, non riescono ad accompagnare l’azione: i due interni di centrocampo provano ad impostare dalle retrovie come richiesto da Ancelotti. Inoltre, Hamsik in fase di non possesso ha lasciato a desiderare con errori grossolani. Il neo-tecnico del Napoli dovrà così pensare a qualche cambio di strategia perché così proprio non va. La terza rete di Salah, in apertura di ripresa, era da annullare: c’era un fallo vistoso su Raul Albiol non ravvisato dal direttore di gara.  Inoltre, Milik è stato lasciato troppo solo in avanti: soltanto una conclusione di destro dell’attaccante polacco è stata pericolosa. Nel finale girandola di cambi per le due squadre con il Liverpool che dilaga con le reti di Sturridge e Moreno che fissano il risultato sul definitivo 5-0.  Il peggiore in campo è stato, senza dubbio, Karnezis autore di una prestazione deludente. Uscite a vuoto, respinte in zona centrale: il portiere greco è stato autore di una prova alquanto imbarazzante.

Liverpool-Napoli 5-0, il tabellino del match

Liverpool (4-3-3): Alisson; Clyne (61′ Arnold), van Dijk, Gomez (76′ Phillips), Robertson (61′ Moreno); Wijnaldum (61′ Jones), Milner (56′ Fabinho), Keita (71′ Origi); Salah (61′ Solanke), Firmino (46′ Shaqiri), Mané (61′ Sturridge). Allenatore: Klopp.

Napoli (4-3-3): Karnezis; Hysaj, Albiol (59′ Maksimovic), Koulibaly, Luperto (46′ Mario Rui); Allan, Hamsik (62′ Diawara), Fabian (62′ Rog); Callejon (62′ Ounas), Milik (62′ Inglese), Insigne (62′ Verdi). Allenatore: Ancelotti.

Marcatori: 4′ Milner, 9′ Wijnaldum, 58′ Salah, 73′ Sturridge, 77′ Moreno