Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Napoli, De Nicola: “Infortunio Ghoulam, tra un mese il possibile rientro in...

Napoli, De Nicola: “Infortunio Ghoulam, tra un mese il possibile rientro in gruppo”

de nicola villa stuart
De Nicola all’esterno di Villa Stuart (Foto Napolicalciolive.com)

Buone notizie per quanto riguarda l’infortunio di Ghoulam. Il programma del pieno recupero e ritorno a disposizione di Ancelotti prosegue senza alcun problema

Faouzi Ghoulam ha sostenuto e concluso le visite di controllo a Villa Stuart. Nessun contrattempo ed esito positivo certificato dal professor Mariani. Il terzino algerino del Napoli prosegue così il suo recupero dall’infortunio e tra non molto sarà di nuovo aggregato al gruppo agli ordini del tecnico Carlo Ancelotti. Il giocatore vede dunque la luce in fondo al tunnel. Una vera e propria liberazione per il laterale del Napoli, fermo dallo scorso febbraio a causa del secondo infortunio ravvicinato al ginocchio. Anche il dottor De Nicola, medico sociale del club azzurro, è molto ottimista sul ritorno in campo sempre più vicino di Ghoulam, come annunciato sulle frequenze di ‘Radio Kiss Kiss’ e riportato sul sito del Napoli: “Mariani ha visitato e controllato il calciatore e lo ha trovato molto bene. Ci ha detto che tutto procede benissimo e che Ghoulam può intensificare il proprio programma di lavoro. Tra circa un mese, se noi vorremo, ci sarà un nuovo eventuale controllo e poi potremo dare l’ok al mister per il rientro in gruppo.

Napoli, De Nicola parla anche dei tempi di recupero di Meret

“Il ragazzo poi dovrà trovare una condizione atletica ottimale per poter essere a disposizione quando sarà al passo con i compagni”. Infine De Nicola parla anche delle condizioni di un altro infortunato, il portiere Alex Meret: “Ha fatto una seduta di controllo qualche settimana fa ed è stato trovato in buone condizioni generali. Non c’è stata nessuna complicazione. Appena il chirurgo ci darà l’ok lo metteremo a disposizione per gli allenamenti”.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!