Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Balotelli-Napoli, affare last minute? C’è da convincere De Laurentiis

Balotelli-Napoli, affare last minute? C’è da convincere De Laurentiis

 

Balotelli al Napoli
Balotelli © Getty Images

Mario Balotelli non ha mai nascosto tutta la sua simpatia per Napoli ed il Napoli. Giocare in azzurro gli piacerebbe, ma ADL è poco propenso.

Mario Balotelli ed il Napoli, un matrimonio che non s’ha da fare. O forse sì, dipende tutto da Aurelio De Laurentiis. L’attaccante bresciano è in rotta di collisione col Nizza e ha incaricato il suo agente Mino Raiola di trovargli una nuova squadra. Stipendio abbastanza elevato, cartellino invece molto accessibile. Si è parlato del Marsiglia, ma finora non si è concretizzato nulla. Anche perché Balotelli preferirebbe tornare in Italia, e fra tutte c’è un’esperienza che lo alletta particolarmente. E sì, è proprio il Napoli. La risposta ‘Super Mario’ l’ha data alla domanda di un suo fan su Instagram: “Perché non vengo al Napoli? Devi chiederlo al tuo presidente”. Insomma, messaggio forte e chiaro: la volontà di Balotelli c’è, l’esborso non sarebbe neppure tale da dover sacrificare qualcuno. Ma ora c’è da convincere De Laurentiis. L’osso più duro di tutti.

Balotelli Napoli, è ADL che decide

Sempre sui social nelle scorse ore l’attaccante nato a Palermo ma cresciuto a Brescia aveva scritto a precisa domanda: “Perché amo Napoli? Mia figlia è mezza napoletana, ho amato una donna napoletana (Raffaella Fico, ndr), mi piace la gente di lì ed anche i posti. Senza dimenticare i tifosi e quel grande campione che è stato Diego Armando Maradona”. Ma i sogni di Mario e magari anche di alcuni tifosi si scontrano come detto con la dura realtà. Balotelli ha una fama di ‘cattivo ragazzo’, attenuata dopo la buona esperienza di due anni vissuta col Nizza, ma che ora questa sua rottura con il club rossonero ha riportato in auge. A De Laurentiis non piacciono le teste calde. Tuttavia, a certe cifre prendere ‘Balo’ potrebbe rivelarsi un affare.