Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Lazio-Napoli, buona la prima per Ancelotti: rimonta di grinta e carattere

Lazio-Napoli, buona la prima per Ancelotti: rimonta di grinta e carattere

Esordio Ancelotti
Carlo Ancelotti – FOTO: Twitter @sscnapoli

Esordio Ancelotti – Il nuovo allenatore azzurro non ha deluso le aspettative alla prima uscita ufficiale degli azzurri contro la Lazio.

Prima mezz’ora da dimenticare, poi tanta qualità e, soprattutto, tanto carattere per il nuovo Napoli targato Ancelotti. L’esordio del tecnico di Reggiolo è stato vincente, nonostante qualche muso lungo da parte di molti nelle ultime settimane estive, che hanno visto gli azzurri non al top contro alcune big d’Europa. Nella sfida contro la Lazio la musica è stata diversa. L’inizio del match, a dire il vero, è stato un vero incubo per i tifosi partenopei, convinti di dover rivedere una squadra incapace di impostare manovra e di reagire contro una squadra carica a pallettoni come quella biancoceleste. I padroni di casa sono andati in vantaggio al 25′ con uno straordinario colpo di genio da parte di Ciro Immobile. Il napoletano che affonda i napoletani, uno scherzo del destino che si è tramutato presto in sterile tentativo.

Esordio Ancelotti, solo Napoli nel secondo tempo

Già, perchè dal 30′ in poi è solo Napoli. Gli azzurri reagiscono al gol subito e si portano sull’1-1 nell’extra-time del primo tempo con Milik, dopo un gol annullato allo stesso polacco per fallo di Koulibaly su Radu. Nel secondo tempo è nuovamente azzurro il pallino del gioco, con la Lazio che si mostra dalle parti di Karnezis solo a sprazzi. La grinta ed il carattere di Ancelotti, dopo un primo tempo prevalentemente anonimo, fanno la differenza, eccome. Tanto che al minuto 58′ Lorenzo Insigne, a secco nel precampionato, si inventa una conclusione delle sue: tiro a giro sotto al sette e Strakosha battuto. Stupendo l’assist di Allan, che allunga la gamba quanto basta su un cross dalla tre-quarti di Hysaj. I padroni di casa si rifanno vivi soltanto nei minuti finali, quando gli azzurri sono sulle gambe. La traversa, che fa il pari con quella colpita nel primo tempo da Zielinski, salva Karnezis dal pareggio finale. Ancelotti inizia col botto e non delude i pronostici.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!