Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Napoli, Ancelotti da tempo su Zielinski: ora può diventare un campione

Napoli, Ancelotti da tempo su Zielinski: ora può diventare un campione

Ancelotti Zielinski
Piotr Zielinski © Getty Images

Ancelotti Zielinski – L’allenatore del Napoli era interessato al profilo del giovane centrocampista già da tempo: adesso può diventare campione.

Le potenzialità del centrocampista polacco erano già note all’ambiente napoletano: il ragazzo, pur non trovando continuità in quanto a minutaggio, ha spesso mostrato di avere la stoffa del campione. Questo, stando alle prestazioni in campo, potrebbe essere l’anno buono per Piotr Zielinski. Con Carlo Ancelotti può arrivare la sua esplosione definitiva e, se dovesse arrivare qualche titolo per il club, l’ex Empoli e Udinese si laureerebbe campione. Ma per Ancelotti non si tratta di una scoperta: un retroscena svelato da chi lo conosce bene, infatti, fa sapere di tutta l’ammirazione che il mister ha sempre provato nei suoi confronti. E’ stato Giorgio Ciaschini, storico ex vice allenatore proprio di Ancelotti, a rivelarlo ai microfoni di Radio Crc.

Ancelotti-Zielinski, il polacco come Kakà

La parentesi azzurra di Zielinski potrebbe dunque arricchirsi di un nuovo capitolo, forse quello più bello e gioioso. Se, infatti, con Sarri l’impressione era quella che il classe ’94 avrebbe fatto sempre da alternativa a uno tra Hamsik e Allan, ora che Ancelotti è alla guida del Napoli tutto sembra diverso. Con lo slovacco scalato in cabina di regia, il ruolo di mezzala sarà conteso da lui e dal nuovo arrivato Fabian Ruiz. Ma per l’ex tecnico di Real Madrid e Milan questo non rappresenta certo un problema. Anzi, è proprio nella gestione della rosa che la squadra potrà trarre un gran vantaggio rispetto allo splendido triennio sarrista. A beneficiare di minuti di riposto strategici saranno, naturalmente, anche i calciatori azzurri, Piotr compreso. I tifosi stanno apprezzando le sue prestazioni di questo inizio stagione, ma si aspettano un finale col botto da parte sua: con il nuovo allenatore il polacco è pronto a diventare un campione di grande fama, più o meno come successe con Kakà ai tempi de Milan.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!