Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Infortuni Napoli, da Insigne a Chiriches: la lista dal 2014

Infortuni Napoli, da Insigne a Chiriches: la lista dal 2014

Lite Insigne-Verdi
Lorenzo Insigne © Getty Images

Infortuni Napoli – Dal 2014 ad oggi la lista dei calciatori che hanno subito un’operazione si è allargata molto: i nomi da Insigne a Chiriches.

Sembra una maledizione quella che ha colpito il Napoli. Ancora una volta, il reparto infermeria vedrà un posto occupato per lungo tempo. L’ultimo ad aggiungersi alla lista degli infortunati, o per meglio dire degli ‘sfortunati’, è Vlad Chiriches. Il centrale rumeno potrebbe aver subito una rottura del crociato anteriore sinistro. Domani la diagnosi darà una risposta definitiva al caso, ma intanto Ancelotti valuta le prossime mosse. Curioso quello che sta accadendo al club azzurro negli ultimi anni: dal 2014 ad oggi la lista infortuni si è espansa in modo considerevole. Come molti ricorderanno, fu Lorenzo Insigne a dare il via ad una ruota di piccole catastrofi che ancora oggi, a distanza di quattro anni, non si è interrotta.

Infortuni Napoli, i nomi in successione

Il numero 24 si fermò in un Fiorentina-Napoli del 9 novembre 2014 (rottura del legamento crociato destro). In quell’occasione, al Franchi, c’era Benitez sulla panchina azzurra. Il recupero dello ‘scugnizzo’ avvenne soltanto ad aprile del 2015, verso il finale di stagione. A distanza di un paio d’anni è il turno di Milik. Il polacco, durante un match nazionale del 9 ottobre 2016, si fermò a terra dopo un tentativo di allungo per arrivare su un pallone profondo. Il legamento sinistro non resse. I primi risultati positivi si ebbero all’inizio della stagione successiva, quando cominciarono ad arrivare gol e presenze con continuità. Ma a settembre 2017, contro la Spal a Ferrara, un nuovo stop, stavolta è il legamento crociato destro a cedere. Pochi mesi più tardi, con il Napoli in vantaggio sul City, Ghoulam cominciò vistosamente a zoppicare. Uscì anzitempo dal terreno di gioco per frattura al crociato destro. A Febbraio 2018 un nuovo infortunio per l’algerino, stavolta alla rotula durante il primo allenamento dal precedente stop. In ordine, poi, si sono fermati Younes, Meret e Chiriches. I primi due stanno per rientrare in campo, mentre per il rumeno ci vorranno mesi.

Ecco un video riassuntivo:

 


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!