Home Le Rubriche di napolicalciolive.com AMARCORD – Napoli-Fiorentina 2017/18: 0-0 e partita anonima al San Paolo

AMARCORD – Napoli-Fiorentina 2017/18: 0-0 e partita anonima al San Paolo

Fiorentina-Napoli partenza orario
Fiorentina-Napoli ©Getty Images

Napoli-Fiorentina 2017/18 – Lo scorso anno gli azzurri sprecarono l’opportunità di tornare in testa alla classifica fermandosi sullo 0-0 casalingo con la Fiorentina.

Stasera scenderanno in campo al San Paolo, nell’anticipo delle 18.00, Napoli e Fiorentina, in un match che si preannuncia carico di intensità e qualità e, di conseguenza, di spettacolo. I padroni di casa vengono dalla dura sconfitta esterna contro la Sampdoria, un 3-0 che va dimenticato quanto prima per poter ambire ad alti traguardi senza complicazioni di alcun genere. Per i viola, invece, un buon momento di forma dopo la doppia vittoria su Chievo e Udinese. L’anno scorso il match fu in qualche modo decisivo per i partenopei, che mandarono all’aria l’occasione di sorpassare la Juventus e tornare nuovamente alla guida del campionato. Occasione che non fu lasciata poi successivamente, ma che nel complesso potrebbe essere stata determinante ai fini della classifica finale.

Napoli-Fiorentina 2017/18: Mertens sprecone

Al San Paolo la partita finì a reti inviolate. Il solito controllo palla del Napoli con giro veloce e scambi nello stretto servì a poco contro una formazione compatta e solida come quella viola. Nel primo tempo fu la Fiorentina a prevalere in fatto di occasioni create. Un paio di volte fu Benassi ad impegnare Reina, poi Simeone con due occasioni clamorose da posizione ravvicinata: la prima fu respinta bene dal portiere, la seconda un colpo di testa debole al centro della porta, bloccato con facilità. Gli azzurri si fecero vivi solo con qualche vano tentativo dalla distanza che non impegnò l’estremo difensore avversario. Nel secondo tempo, però, ci fu solo il Napoli in campo. L’occasione da gol più grande è stata il palo di Zielinski su pallone profondo, il suo tiro venne deviato e mandato a sbattere sul palo dal portiere. Verso il finire Mertens sciupò una clamorosa occasione da solo davanti alla porta avversaria.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!