Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Napoli-Fiorentina, stadio vuoto per il caro-biglietti: presto prezzi più sostenibili

Napoli-Fiorentina, stadio vuoto per il caro-biglietti: presto prezzi più sostenibili

napoli-fiorentina san paolo
San Paolo con pochi spettatori per Napoli-Fiorentina: foto @napolicalciolive.com

La scelta di alzare i prezzi per Napoli-Fiorentina ha causato un generale disinteresse nel vedere la gara dal vivo: dal prossimo match però si cambia.

Il match Napoli-Fiorentina di oggi farà segnare una delle più basse affluenze di sempre di spettatori sugli spalti. Si prevede, nella più ottimistica delle ipotesi, la presenza di massimo 20mila tifosi per la gara che avrà inizio quest’oggi alle ore 18:00 al ‘San Paolo’. Il dato negativo non è da inquadrare in una sfiducia generale nei confronti della squadra allenata da Carlo Ancelotti, anche se non mancano coloro i quali si dimostrano molto critici dopo la sconfitta contro la Sampdoria. Un ko inaspettato che ha cancellato quanto di buono fatto nelle prime due giornate contro Lazio e Milan. Non gioca in favore del Napoli neppure il clima di tensione che si è venuto ad instaurare fra i tifosi ed Aurelio De Laurentiis.

Napoli-Fiorentina, prezzi troppo alti

Quest’ultimo in verità ha fatto poco per sembrare conciliante, e l’unico modo per non perdere di mano la situazione è che la squadra giochi una buona stagione, pareggiando le aspettative della scorsa annata. Ad ogni modo, a molti sostenitori azzurri non è andato giù il rincaro dei biglietti per Napoli-Fiorentina. Assistere all’evento dalle curve costerà 35 euro, un prezzo che si è raggiunto solamente in alcune gare di Champions League e nei grandi eventi di campionato. Il Napoli ha capito che non è stata una mossa lungimirante alzare il costo dei tagliandi in questo modo. Per questo, secondo quanto riportato da ‘Il Corriere dello Sport’ in edicola oggi, già dalla prossima partita in casa si dovrebbe tornare ai prezzi dell’anno scorso.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!