Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Napoli, Allan in affanno: prestazione sottotono con la Stella Rossa

Napoli, Allan in affanno: prestazione sottotono con la Stella Rossa

Allan Napoli
Allan in Stella Rossa-Napoli ©Getty Images

Allan Napoli – Il centrocampista azzurro non ha giocato al meglio contro Fiorentina e Stella Rossa: probabile che abbia bisogno di un po’ di riposo.

Ci ha provato, il Napoli, a sbloccare il risultato contro una squadra che non è parsa proprio irresistibile. La Stella Rossa di Belgrado si è rivelata avversario molto più che abbordabile in un girone quasi impossibile. Ma il vero problema degli azzurri è da ricercare in sé stessi: il gruppo è visibilmente alla ricerca di un’identità di gioco. A risentire più di tutti di questa fase di transizione, molto probabilmente, è Allan Marques. Il centrocampista, da quando Ancelotti ha cambiato modulo optando per un 4-4-2, è sembrato piuttosto in difficoltà, l’alter ego del guerriero ammirato per tutta la scorsa stagione e per l’inizio dell’attuale.

Allan-Napoli, giunto il momento del riposo: scalpita Rog

Contro Fiorentina e Stella Rossa sono arrivate due prestazioni appena sufficienti: decisamente troppo poco per gli standard del brasiliano, cuore e polmoni del Napoli nelle stagioni sarriste e spesso migliore in campo per grinta e caparbietà. Con i viola buon match, ma il fiato era corto. Con i serbi, invece, più difficoltà nel recupero palla, con qualche fallo di troppo. Il mister lo ha strizzato a dovere, ma ora per lui è giunto il momento del (meritatissimo) riposo: contro la Juventus servirà il miglior Allan. In panchina scalpita Rog. Il croato è pronto a farsi valere dopo un biennio trascorso nell’anonimato più assoluto. Poco spazio e poco tempo per dimostrare il suo vero valore, ma ora Ancelotti può puntare su di lui concedendogli una certa continuità, in alternanza proprio con l’ex Udinese. Infondo è questo il valore aggiunto del nuovo allenatore: la valorizzazione della rosa per garantire continuità di rendimento ai suoi uomini.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!