Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Marotta al Napoli, arrivano segnali? “No FIGC, voglio un grande club”

Marotta al Napoli, arrivano segnali? “No FIGC, voglio un grande club”

Marotta al Napoli
Giuseppe Marotta ©Getty Images

Marotta al Napoli – Arrivano segnali da parte del dirigente bianconero? In Rai ha dichiarato di voler dirigere un altro grande club.

Beppe Marotta continua ad essere al centro delle attenzioni nel mondo bianconero dopo le dichiarazioni rilasciate ieri nel post-partita. Ma a tenere d’occhio la situazione legata all’amministratore delegato juventino è anche il Napoli. Nonostante una rivalità storica tra Juventus e club azzurro, infatti, si potrebbe aprire uno scenario piuttosto particolare: dopo le dimissioni annunciate, l’ad pare possa finire proprio in azzurro. Ai microfoni di Rai Sport ha parlato del suo futuro e dei motivi della sua scelta. “Mi adeguo a quelle che sono le loro idee, le loro direttive per il bene della Juve”, ha esordito. Poi ha continuato: “Io mandato via? E’ un termine troppo forte. Sposo questa linea aziendale, sono un uomo d’azienda. Capisco ed è giusto che si facciano avanti altre persone”.

Marotta al Napoli, arrivano segnali?

“Sono sicuro di aver dato il 100% in questi miei anni in cui abbiamo raggiunto grandi traguardi e spero che chi venga dopo di me possa dare le stesse cose”. Il dirigente sembra motivato nella sua scelta, seppur dolorosa: “Beh, dolorosa perché la vita lavorativa ed il mondo dello sport è fatto di sentimenti. In questi otto-nove anni ho vissuto tante emozioni e sono state tutte belle. Sono contento soprattutto di aver fatto crescere tanti giovani dirigenti che credo e spero possano essere il futuro della Juventus. Credo anche di aver accompagnato il Presidente Agnelli nella crescita; oggi lui è grato di essere protagonista dello sport nazionale ed internazionale. Queste sono le pagine belle della mia vita, indimenticabili”. Ma è a proposito del suo futuro che Marotta potrebbe aver lanciato qualche segnale al Napoli: “Sicuramente smentisco la mia candidatura alla Federcalcio perché non è una mia scelta. non escludo l’accasarmi in un altro grande club, perché ho trascorso 40 anni consecutivi ininterrottamente in società senza mai fermarmi. E’ la prima volta che mi fermo durante il campionato; forse ho bisogno di ricaricarmi però poi mi piacerebbe essere ai nastri di partenza della stagione 2019/2020 magari al timone di un’altra squadra”.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!