Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Infortunio Meret, oggi il controllo medico: Udine nel mirino

Infortunio Meret, oggi il controllo medico: Udine nel mirino

Infortunio Meret
Alex Meret – Ssc Napoli

Alex Meret è pronto a tornare a completa disposizione di Carlo Ancelotti. Oggi il controllo decisivo per il giovane portiere del Napoli. 

La sosta è arrivata nel momento migliore per il Napoli. Dopo il buon inizio di campionato e i quattro punti conquistati in Champions, Carlo Ancelotti è pronto ad accogliere i tre nuovi “acquisti”: Meret, Younes e Ghoulam. Vicinissimo al rientro in gruppo c’è il giovane portiere friulano, che non vede l’ora di rientrare nella lista dei convocati per la trasferta di Udine in programma sabato 20 ottobre. Proprio in Friuli Meret è cresciuto nel settore giovanile bianconero diventando uno dei migliori prospetti italiani. Ieri la foto sul suo profilo Instagram mentre volava da un palo all’altro, oggi il controllo medico decisivo per l’ok del rientro definitivo come ha svelato l’edizione odierna de “Il Corriere dello Sport”. In caso di esito positivo il tecnico di Reggiolo potrebbe convocarlo per la prima volta sabato prossimo, soprattutto per fargli respirare l’aria del gruppo. Con Ospina e Karnezis, entrambi schierati in questo avvio stagionale, Meret sarebbe un valore aggiunto per la porta azzurra.

Infortunio Meret, la conferma dell’agente

Lo stesso procuratore di Meret, Federico Pastorello, ha commentato su Instagram la foto del suo assistito: “Eh dajeeeee. Sei quasi pronto”. Nelle scorse settimane lo stesso agente del portiere del Napoli aveva rassicurato tutti sulle sue condizioni ai microfoni di CalcioNapoli24Live: “Meret è concentrato e sta lavorando sodo. Le cose stanno andando bene e siamo ottimisti. Serve solo un po’ di pazienza”. Ora finalmente ci siamo, Meret è vicinissimo al rientro in gruppo.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Step by step⚽️💪🏼

Un post condiviso da Alex Meret (@alex_meret) in data:


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!