Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Udinese-Napoli, le formazioni: turnover per Ancelotti – VIDEO

Udinese-Napoli, le formazioni: turnover per Ancelotti – VIDEO

Probabili formazioni Udinese-Napoli – Le possibili scelte di Velazquez ed Ancelotti per la nona giornata del campionato di Serie A

Terminata la sosta per le Nazionali, tornano finalmente in campo i club di Serie A. Una delle prime squadre a giocare è il Napoli di Carlo Ancelotti. La compagine azzurra sfiderà sabato alla Dacia Arena l’Udinese di Julio Velazquez. Una partita da non sottovalutare per l’undici partenopeo che cercherà di ottenere i tre punti per continuare ad essere protagonista nella lotta Scudetto contro la Juventus, attualmente al primo posto in classifica a punteggio pieno.

Udinese-Napoli, le possibili scelte di Ancelotti

Per quanto riguarda in Udinese-Napoli i titolari il tecnico emiliano sembra avere le idee piuttosto chiare. Verrà tenuto a riposo Ospina e tornerà a difendere i pali del Napoli Karnezis. Nella retroguardia non è da escludere che sia tenuto in panchina Koulibaly, che ha un affaticamento muscolare ma soprattutto è diffidato e dunque potrebbe di saltare la Roma qualora ricevesse un cartellino. Possibilità anche per Malcuit come sostituto di Hysaj. A centrocampo potremmo vedere Callejon ed Allan, mentre Hamsik e Zielinski potrebbero essere sostituiti da Fabian Ruiz e Verdi. In attacco Carlo Ancelotti in conferenza ha scoperto in parte le proprie carte. Non partirà per il Friuli con la squadra l’infortunato Lorenzo Insigne, che rimane a riposo per un fastidio muscolare occorso in Nazionale. L’obiettivo sarà recuperarlo per la gara di Champions contro il PSG.

Probabili formazioni Udinese-Napoli

Udinese (4-3-3): Scuffet; Stryger Larsen, Nuytinck, Troost-Ekong, Samir; Fofana, Behrami, Mandragora; De Paul, Lasagna, De Paul. Allenatore: Velazquez
Napoli (4-4-2): Karnezis; Malcuit, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Verdi; Mertens, Milik. Allenatore: Ancelotti

Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!