Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Hamsik verso un record in Napoli-Roma: agguantato Bruscolotti

Hamsik verso un record in Napoli-Roma: agguantato Bruscolotti

Anniversario Napoli
Marek Hamsik © Getty Images

Nel Napoli oggi Hamsik raggiungerà Bruscolotti a 511 presenze e si rivedrà Ghoulam dopo un anno. La Roma invece sarà senza Kluivert, Pastore, Perotti e Karsdorp

Secondo quanto riportato dall’edizione odierna del ‘Corriere della Sera’, il calciomercato Napoli è stato conservatore: poche cessioni (nel caso di Higuain con una clausola rescissoria molto alta), acquisti mirati, allenatori molto influenti (prima Benitez, poi Sarri, adesso Ancelotti) e un presidente presenzialista. La Roma ha vissuto la rivoluzione permanente: presidente oltreoceano e d.s. dominanti (prima Sabatini ora Monchi), cessioni e acquisti al confine della bulimia, tanti cambi tattici (6 allenatori diversi con la proprietà americana dal 2011). L’ultimo calciomercato ha confermato il trend. Il Napoli ha ceduto Jorginho — tra i giocatori importanti — e acquistato Fabian Ruiz. Ancelotti, semmai, ha rivalutato giocatori che con Sarri vedevano poco il campo: Maksimovic, Rog, Ounas, il Milik tornato sano. Il turnover è reale e produttivo. La Roma ha fatto 11 acquisti e ha ceduto Nainggolan, Strootman e Alisson. Di Francesco si è affidato sempre più alla vecchia guardia perché i giovani non sono ancora pronti. Almeno secondo lui. La classifica dice che il Napoli è avanti di 7 punti.

«Questa classifica può sembrare sorprendente — ha detto Ancelotti in un’intervista al Mattino —, ma è la normalità quando cambi così tanto a centrocampo, nella parte nevralgica della squadra. Se perdi Nainggolan e Strootman serve tempo per inserire i nuovi. La Roma resta però un avversario temibile, con tanti giocatori di esperienza tra cui Dzeko, che dobbiamo tenere sotto controllo. Così come dobbiamo stare attenti sulle palle inattive (6 gol su calcio piazzato; ndr)».

Napoli-Roma, oggi Hamsik potrebbe raggiungere lo stesso numero di presenze di Bruscolotti

Di Francesco è aziendalista, ma invidia un po’ la condizione di Ancelotti: «Oggi il Napoli dimostra di essere superiore perché ha più punti. Lo era anche l’anno scorso, ma noi abbiamo fatto la semifinale di Champions. Stiamo cercando le soluzioni e gli interpreti migliori per il nuovo tipo di gioco (4-2-3-1; ndr), forse abbiamo più margini di miglioramento di loro». Nel Napoli, Hamsik raggiunge Bruscolotti a 511 presenze e si rivede Ghoulam dopo un anno. La Roma sarà senza Kluivert, Pastore, Perotti e Karsdorp; Santon terzino destro e Florenzi, affaticato, in panchina. Se la Champions è sincera, dopo Psg-Napoli (2-2) e Roma-Cska (3-0) ci aspetta una bella partita.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!