Home Le Rubriche di napolicalciolive.com E’ sosta Serie A, il quadro dei nazionali del Napoli impegnati

E’ sosta Serie A, il quadro dei nazionali del Napoli impegnati

Nazionali del Napoli
Marek Hamsik ©Getty Images

Nazionali del Napoli – Un quadro degli impegni dei calciatori azzurri con le rispettive nazionali durante la sosta del campionato.

Il Napoli vola, vola anche sull’acqua come se fosse un motoscafo, stacca l’Inter e ora di slancio punta la Juventus. In questi casi si dice che la sosta non capita al momento giusto, ma in realtà i ragazzi di Ancelotti hanno dimostrato di non soffrire neppure gli stop di campionato. La prima sosta è capitata subito dopo la sconfitta di Genova con la Samp e al ritorno in campo fu 1-0 contro la Fiorentina. La seconda sosta dopo Napoli-Sassuolo 2-0, quindi una vittoria, e coincise con un’altra vittoria, il roboante 0-3 di Udine. Ora un’altra trasferta a Genova ma stavolta una bella vittoria, nella piscina di Marassi, e dopo il riposo al San Paolo arriva un Chievo in pieno caos.

Nazionali del Napoli: gli impegni

Riposo poi si fa per dire, visto che ben 14 azzurri voleranno via da Castel Volturno per raggiungere le rispettive Nazionali. La notizia più importante è naturalmente il primo, attesissimo gettone per Allan col Brasile: un premio meritato per un calciatore per il quale sono davvero finiti gli aggettivi. Non può mancare Lorenzo Insigne in Nazionale italiana, che in Nations League sfiderà il Portogallo di Mario Rui; presenti anche Zielinski e Milik con la Polonia. Convocazioni ormai abituali per Hamsik, Mertens e Hysaj, così come Koulibaly col Senegal. C’è Rog con la Croazia, c’è Diawara con la Guinea e c’è anche Ounas con l’Algeria. Chiudono il quadro due Under 21: Luperto con l’Italia e lo straripante Fabiàn Ruiz con la Spagna. Ancora una volta la Spagna dei giovani, ma di questo passo la chiamata delle Furie Rosse arriverà molto, molto presto.

LEGGI ANCHE —> Calendario Napoli, dopo la sosta 6 gare in 20 giorni: ecco date e orari


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!