Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Convenzione San Paolo, c’è accordo De Laurentiis-Comune: le ultime

Convenzione San Paolo, c’è accordo De Laurentiis-Comune: le ultime

Convenzione San Paolo
De Laurentiis ©Getty Images

Convenzione San Paolo – Tra il presidente del Napoli ed il Comune sarebbe finalmente stato trovato un principio accordo per quanto riguarda lo stadio.

Sembra essere tornata la pace tra Aurelio De Laurentiis e gli esponenti del Comune di Napoli. Dopo le continue frecciatine da una parte e dall’altra dei mesi scorsi, ora le cose starebbero prendendo finalmente la giusta piega, quella che potrebbe accontentare tutti per ora e per i prossimi anni. Secondo il quotidiano Il Mattino oggi in edicola, il presidente del Napoli, dopo un sopralluogo avvenuto la scorsa settimana, sarebbe rimasto abbastanza soddisfatto dei lavori che sta subendo l’impianto dal momento che non intralciano la stagione del club. Su questa base si starebbero gettando le basi per trovare un accordo circa la convenzione per la gestione dello stadio di Fuorigrotta. Il tutto potrebbe concretizzarsi in tempi brevi con una firma.

 

Se non vuoi perderti tutte le notizie sul San Paolo CLICCA QUI!

Convenzione San Paolo: base di 10 anni

Oggi dovrebbe avvenire un incontro tra il patron ed il Comune al tavolo tecnico delle Universiadi presieduto da Gianluca Basile. Già entro questo mese potrebbe realizzarsi la formula d’accordo sul San Paolo, quando il Comune dovrà presentare la manovra di Bilancio in Consiglio comunale. La convenzione potrebbe prevedere una base di 10 anni (5 anni base più altri 5 opzionali), ma non sono da escludere variazioni. Gli anni di affidamento potrebbero infatti essere anche di più e potrebbe essere previsto un canone annuale per la società che si aggirerebbe sul milione di euro, oltre, naturalmente, ad una percentuale sulle pubblicità. Presto dunque le cose potrebbero cambiare. Il clima in casa Napoli è già più disteso, la pace tra le due parti potrebbe giovare in gran modo alla squadra.

Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!