Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Cavani e gli altri, il Mister X di De Laurentiis per giugno

Cavani e gli altri, il Mister X di De Laurentiis per giugno

cavani napoli ritorno
Edinson Cavani al Napoli? Parlano gli agenti © Getty Images

Aurelio De Laurentiis ha svelato: “A giugno il Napoli piazzerà un grande colpo”, e tutti pensano a Cavani. Ma il Matador non è l’unico candidato.

Aurelio De Laurentiis scopre parzialmente le carte e parla di “grande colpo” da piazzare a giugno per il Napoli. Una dichiarazione rilasciata nelle scorse ore che non può non portare ulteriore ottimismo riguardo la bella stagione degli azzurri, protagonisti in campionato ma anche in Champions League. Insigne e compagni occupano da imbattuti il primo posto in quello che è il girone più difficile di tutto il torneo. E fin qui si è visto un calcio sagace oltre che bello, l’esatto corrispettivo di ciò che è Carlo Ancelotti. Nei prossimi mesi il suo Napoli accoglierà un campione, stando alle parole di ADL. Che sia Edinson Cavani? Negli ultimi tempi la suggestione che da mese occupa mente e cuore dei tifosi napoletani pare essersi fatta un pò più concreta. “A giugno Edinson entrerà nell’ultimo anno di contratto, se si accontenta di 6-7 milioni di euro di ingaggio ed il PSG ce lo concede con una formula a noi conveniente, si può fare”, ha affermato De Laurentiis.

LEGGI ANCHE –> ADL vuole Cavani al Napoli: pronto un quadriennale. I dettagli

Cavani ma non solo: tutti i profili che fanno al caso del Napoli

Un pensiero che è l’esatto contrario rispetto alle negazioni espresse in merito soprattutto in estate. La verità è che Napoli e Cavani si vogliono, nonostante tutte le difficoltà del caso. Che però sembrano essere tutte superabili, chi più chi meno agevolmente. Anche se va detto che ci sono pure altri candidati per gli azzurri, e tutti più giovani. Si va da Rodrigo del Valencia, attaccante 27enne di origini brasiliane ma nazionale spagnolo, dotato di grandi colpi, bravo a giocare in tutte le posizioni del reparto offensivo e che ad Ancelotti darebbe un enorme contributo. Ma ecco anche il duo del Real Madrid, Mariano Diaz-Isco. Il primo si è fatto le ossa al Lione nella scorsa stagione con ben 21 gol in 45 presenze stagionali in tutte le competizioni. Il 25enne domenicano però è tornato ai Blancos e lì ricopre il ruolo di riserva. Un rincalzo lo è anche il 26enne Isco, le cui doti però non sono in discussione. In tutti e tre i casi però parliamo di calciatori con un contratto a lunga scadenza (tra 2022 e 2023) e dal costo assai elevato.

In ogni caso bisognerà spendere molto

Lo stesso vale per altri due papabili: Ciro Immobile ed Alvaro Morata. Anche qui però ci vorrebbe molto denaro per convincere Lazio e Chelsea a mollare i rispettivi arieti. Napoli poi tiene d’occhio la situazione di un altro talento spagnolo, il giovane e bravo Denis Suarez del Barcellona, chiuso dai tanti mostri sacri in blaugrana. Il solo Cavani rappresenterebbe una eccezione a quella che è la strategia societaria degli azzurri, che prediligono elementi in età giovane o comunque ancora non prossima ai 30 anni. Il Matador di anni ne compirà invece 32 a febbraio, anche se la sua forma fisica unita al carattere ed al temperamento di chi non molla mai possono farne un elemento di primo piano capace garantire al Napoli tanti gol in rapporto alle numerose occasioni create dalla mole di gioco degli azzurri.

LEGGI ANCHE –> Calciomercato Napoli, la strategia di De Laurentiis per Cavani


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!