Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Napoli-Stella Rossa, Ancelotti: “Col Chievo una lezione utile” – VIDEO STREAMING

Napoli-Stella Rossa, Ancelotti: “Col Chievo una lezione utile” – VIDEO STREAMING

Ancelotti Conferenza Napoli-Stella Rossa
Ancelotti in conferenza prima di Napoli-Stella Rossa ©Getty Images

Parla Carlo Ancelotti in conferenza stampa da Castel Volturno alla vigilia del fondamentale match di Champions League, Napoli-Stella Rossa.

“La partita è importante, mi aspetto il solito spirito che è proprio di queste grande sfide. Una cosa che contro il Chievo è mancata. Sarà importante si, ma non decisiva questa gara. Il girone è complicato, ci vorranno intensità ed attenzione, saranno fattori che avranno il loro peso”. Ancelotti è stato criticato oltremodo dopo Napoli-Chievo: “Ma questo non mi ha sorpreso, fa parte del mio lavoro essere elogiato ed il suo esatto contrario. Ad ogni modo io non cambio idea su quella che è la forza di questo gruppo del quale sono molto contento”. La Stella Rossa è stata sottovalutata per Ancelotti: “Nelle ultime due trasferte nel girone ha subito due grosse sconfitte, ma in casa ha fatto ottimi risultati contro noi ed il Liverpool e si gioca anch’essa la qualificazione. Mi aspetto un avversario tosto ed organizzato, noi per vincere dovremo difendere ed attaccare bene. Loro poi non verranno qui per difendersi”.

Ancelotti: “Domani non sarà decisiva”

“Non dobbiamo pensare a PSG-Liverpool, sono dell’idea che la qualificazione si deciderà all’ultima giornata. Ho la sensazione che Napoli-Stella Rossa infatti non sarà decisiva. Noi puntiamo a vincere e poi dopo nel caso faremo delle valutazioni. Ma quello che accadrà a Parigi non ci interessa”. Per Ancelotti l’obiettivo azzurro è passare il turno. “Non importa se domani o nell’ultima giornata. Siamo in una buona posizione e dobbiamo restare così”. Ci sarà un ‘San Paolo’ gremito: “Ed è bello che sia così. Il Napoli vive in simbiosi coi propri tifosi, il loro sostegno è fondamentale. Solo qui c’è una spinta della città tale da fare la differenza”.

“Puntiamo a passare il turno, gli errori col Chievo non si rivedranno”

Il Bayern, ex squadra di Ancelotti, vive grossi problemi: “Sono gli stessi che ho vissuto io, c’entra lo spogliatoio. Io sono dalla parte degli allenatori, e quindi del tecnico Kovac al quale faccio i miei auguri. Spero che a lui le cose vadano meglio”. E ancora: “Col Chievo c’è stato un passaggio a vuoto che non si ripeterà. In tanti sembrano sorpresi del nostro percorso in Champions League fino ad ora. Se passeremo saremo la sorpresa, in caso contrario ci riterranno dei cogl**** (ride, n.d.r.). Troppi stranieri? Non ci sono solo in Italia ma ovunque. La Nazionale si sta riprendendo e le difficoltà maggiori sono alle spalle. Con la Stella Rossa avremo meno spazio nella metà campo avversaria, saranno importanti i tempi di gioco e lo smarcamento, cose che col Chievo nel primo tempo sono venute meno. Gli attaccanti stanno bene, noi dobbiamo fare quanti più gol possibili anche per la differenza reti. Ma comunque in generale segniamo già tanto e non ci sono problemi in questo senso. Semmai a livello individuale qualcuno può stare meglio di qualcun altro. Domenica a mancare però è stato il gioco collettivo”.

“Non siamo favoriti”

“Napoli favorito nei pronostici? Sulla carta non si vince mai, la Stella Rossa non è il classico fanalino di coda. Ha vinto col Liverpool e quindi è un avversario forte. Tra scudetto e Champions non so cosa scegliere, domandate a loro (altra risata, n.d.r.). Gli errori in Europa sono parsi più clamorosi rispetto a quelli del campionato, serve quanto prima il Var. Punto su tanti singoli per poter giocare alla grande di squadra”. Su Maksimovic: “Devo scegliere se mandarlo in campo, può offrirci delle soluzioni importanti tatticamente. Urlo Champions dei nostri tifosi? Lo si sente anche da casa, è il più bello di tutti”.

LEGGI ANCHE –> Napoli-Stella Rossa, Allan: “Daremo tutto per vincere” – VIDEO STREAMING

Pezzo in collaborazione con Canale 21.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!