Home Le Rubriche di napolicalciolive.com FINALE – NAPOLI-FROSINONE 4-0 (7′ Zielinski, 40′ Ounas, 68′ e 84′ Milik)...

FINALE – NAPOLI-FROSINONE 4-0 (7′ Zielinski, 40′ Ounas, 68′ e 84′ Milik) che gara di Ghoulam

Milik Napoli-Frosinone
Milik in gol in Napoli-Frosinone ©Getty Images

94′ – Tiro di Diawara, ma qui il signor Manganiello fischia la fine. Napoli-Frosinone 4-0!

90′ – Saranno 3 i minuti di recupero.

89′ – Ed anche Rog manca il bersaglio non di molto.

88′ – Milik vicino alla tripletta! Palla alta!

84′ – Grande lucidità di Younes che serve l’accorrente Ghoulam, palla poi a Milik che va di nuovo a bersaglio! E sono 7 gol come Insigne e Mertens!

84′ – MILIK! GOL! 4-0!

78′ – Ultima sostituzione nel Napoli: c’è Diawara per Hamsik. Fascia di capitano a Ghoulam.

77′ – Meret e Luperto si scontrano, quasi quasi ne usciva un autogol del Napoli.

74′ – Nel Frosinone fuori Maiello per Soddimo.

74′ – Altro cambio per il Napoli: esce Insigne per Rog.

72′ – Debutto assoluto per il tedesco con la maglia del Napoli. Maglia numero 34 per lui.

72′ – Applausi meritatissimi per Ounas, che fa posto a Younes.

72′ – Insigne prova la grande giocata al volo, non va.

70′ – Entra Ghiglione per Zampano nel Frosinone.

68′ – GOL! Angolo di Ghoulam ed incornata di Milik! Sesto gol in campionato per Arek!

67′ – Ounas, tiro velenosissimo! Ed il Frosinone si salva per l’ennesima volta.

63 – Tiro di Insigne, Sportiello sul primo palo ci mette il piede!

60′ – Entra il napoletano Ciano, ex Primavera azzurra, per Pinamonti.

55′ – Ounas si incunea in area, arriva al tiro invece di mettere al centro, para Sportiello.

50′ – Si scaldano Rog, Malcuit e Younes.

48′ – E Ghoulam a tu per tu con Sportiello si inserisce bene ma spara alto! Il ‘San Paolo’ però lo applaude. Gran palla di Ounas.

47′ – Sportiello! Il suo intervento spiazza Milik che avrebbe segnato di sicuro!

46′ – Tacco di Insigne per Milik, la combinazione sfuma di poco.

45′ – Ricomincia l’incontro.

Ounas a Sky Sport: “Sono contento per il gol, è il secondo in questa porta e si vede che mi porta fortuna. Voglio segnare di più al ‘San Paolo’; la partita però non è ancora finita ed il Frosinone gioca bene in contropiede. I loro attaccanti poi sono bravi nel gioco aereo, la gara non è ancora chiusa”.

46′ – Finisce il primo tempo, Napoli-Frosinone 2-0.

45′ – Un solo minuto di recupero.

44′ – Zielinski per Milik, che sfiora il gol! Un avversario salva tutto, il Napoli sfiora il 3-0!

40′ – Scatto, dribbling ai danni di un avversario e bomba centralmente da fuori: un gol pazzesco di Ounas!

40′ – OUNAS! CHE GOL! 2-0!

35′ – Ci prova Hamsik, il cui tiro viene rimpallato.

31′ – Ammonito Zielinski per proteste.

29′ – Il napoletano Maiello prova a sorprendere Meret dai 30 metri, ma il portiere azzurro para alla grande.

22′ – Proprio Ghoulam tenta il gol direttamente da calcio d’angolo! Sportiello salva i suoi!

17′ – Si sta muovendo bene Faouzi Ghoulam, che ha già provato qualche bello spunto in velocità ed al cross.

15′ – Beghetto prova il cross per due volte, senza fortuna.

11′ – Napoli ancora in attacco.

Rete nata dagli sviluppi di un calcio d’angolo propiziato sull’asse Zielinski-Milik: rimpalli in serie nell’area laziale, alla fine Piotr prende la palla e centra l’angolo più lontano con un preciso rasoterra mancino nella parte sinistra dell’area di rigore.

7′ – E c’è GOL! ZIELINSKI!

4′ – Pressing alto del Frosinone, che prova a metterla sul piano fisico.

1′ – Si comincia, fischio di inizio per Napoli-Frosinone.

14.57 – Le squadre entrano in campo.

14.50 – Mancano solo dieci minuti al fischio di inizio di Napoli-Frosinone. Ovazione per Meret e Ghoulam.

14.45 – Parla Milik a Sky: “Il gol all’Atalanta mi ha dato molta convinzione, abbiamo vinto una gara molto difficile. Oggi ho un’altra grande occasione, tutta la squadra vuole fare bene in casa. Contro il Chievo abbiamo sbagliato, adesso non deve capitare. Pensiamo prima al Frosinone e poi al Liverpool”.

14.40 – Maglia celebrativa per i 100 gol segnati con la maglia del Napoli per Dries Mertens. Ecco una divisa azzurra con dietro proprio la tripla cifra.

14.35 – Bel messaggio di Debora, la fidanzata di Alex Meret, al portiere azzurro su Instagram.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

“Tutti immaginano ma pochi sanno quanto sia stato difficile questo periodo per te!” Iniziava più o meno così il post di rientro di un anno fa! Lo voglio ri condividere perché sembra un po’ per tutti una cosa da niente,ma sfido chiunque a tenere testa a tutte queste sfortune che hanno caratterizzato questi tuoi ultimi due anni! Sei stato bravo,anche quando tutto andava storto,sei stato bravo a non mollare mai,a lottare per rientrare il prima possibile,a usare sempre la testa,a non farti trascinare dalla negatività! Spero che d’ora in poi vada tutto per il meglio,che sistemati questi ultimi acciacchi,te possa dimostrare a tutti ma soprattutto a te stesso,quanto vali! Sei un professionista vero,pochi sanno quanto ci tieni,quanta passione ci metti nel tuo lavoro! Sei un ragazzo meraviglioso,umile,con la testa sulle spalle,un ragazzo con quel sogno nel cassetto che ha fatto diventare realtà! Oggi,il tuo esordio con il Napoli,finalmente diranno tutti! Sperando che d’ora in poi vada tutto bene,ti faccio un immenso in bocca al lupo per questa giornata! 💪🏽🍀 ps: non potevo scegliere foto migliore,continua a sorridere così,sei speciale! ❤️

Un post condiviso da Debora 👗 (@_deboraromano_) in data:

14.25 – Così Leonardo Bonucci dopo Juventus-Inter: “Abbiamo dato una spallata ai nerazzurri, solo il Napoli ci può dare fastidio”.

14.15 – Problemi ai tornelli elettronici del ‘San Paolo’, il disagio ha causato delle code all’ingresso dello stadio.

13.40Napoli-Frosinone, le formazioni ufficiali.

13:27 – Benvenuti tifose e tifosi azzurri alla diretta testuale di Napoli-Frosinone. Per la squadra di Carlo Ancelotti si tratta di un appuntamento con i 3 punti da non fallire assolutamente. Quanto accaduto due settimane con il Chievo non si deve ripetere, e poi il Napoli deve non perdere ulteriore terreno dalla Juventus. Al contempo c’è un’ottima possibilità per staccare ancora di più l’Inter, battuta ieri sera con parecchia fortuna proprio ieri sera dai bianconeri. Vincendo il Napoli tornerebbe a -8 dalla Juve e si porterebbe a +6 sui milanesi.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!